lunedì, Marzo 25, 2019

RICERCA

ANIMALIricerca

Le grandi scimmie di fronte all’obiettivo

Come reagiscono gli animali selvatici di fronte a un oggetto mai visto prima, magari quando l’oggetto è artificiale e nascosto nella foresta? E quanto sono affidabili i dati raccolti sul comportamento degli animali nel loro habitat, se sappiamo che in presenza di un oggetto estraneo come una fototrappola possono comportarsi in modo “meno naturale”? Un'immagine da fototrappola, progetto Chimp&See Nuovi spunti per rispondere arrivano da uno studio coordinato dal Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology di Leipzig, in Germania, che ha messo insieme le riprese di un set di fototrappole disposte nei diversi habitat dell’Africa tra foreste e savane. I risultati, frutto del lavoro di un team internazionale che conta anche tre ricercatori italiani (Mattia Bessone, Giovanna Maretti e Sergio...

Rubriche