giovedì, Maggio 23, 2019

RICERCA

AMBIENTEricerca

Da metano ad anidride carbonica per limitare i cambiamenti climatici

È indubbio che contrastare i cambiamenti climatici richieda misure per ridurre l'emissione in atmosfera di gas climalteranti e, laddove possibile, lo sviluppo di sistemi che permettano la riduzione di quelli già presenti, con un aumento di vegetazione o tramite tecniche di geoingegneria. Appare quindi contro-intuitivo lo studio di un gruppo di ricercatori della Stanford University, in collaborazione con la CSIRO Oceans and Atmosphere australiana: gli scienziati propongono un metodo per convertire un gas serra in un altro come approccio complementare per limitare l'aumento delle temperature globali. I dati del loro lavoro, recentemente pubblicato sulla rivista Nature Sustainability, suggeriscono che trasformare il metano in anidride carbonica potrebbe essere di beneficio nell'ottica di riportare le concentrazioni del gas serra ai livelli pre-industriali....

Rubriche