Senza mezzi termini

Scoop del sito Climate monitor. Dalla testimonianza di un pensionato 87enne risulta che l’American Physical Society sia stata travolta da “un’onda anomala” di “migliaia di miliardi di dollari” ricevuti per false ricerche sul clima

IL PARCO DELLE BUFALE – Il 9 ottobre, il ten. colonnello Guido Guidi  annuncia che

Harold Lewis, professore emerito di fisica all’università di Santa Barbara, con un passato incredibile nel campo della ricerca scientifica, ha scritto una lettera all’attuale presidente della American Physical Society per rassegnare le sue dimissioni dalla società. Ci credereste? Il problema, parole sue, è la più grande frode pseudoscientifica che abbia mai visto, il global warming, e l’atteggiamento fortemente inquinato dall’enorme quantità di denaro che questa smuove, che l’APS ha tenuto e continua a tenere rispetto a questo tema…

Il “quartier generale dell’APS”, secondo il prof. Lewis, ha pubblicato un documento in cui considera reale il riscaldamento globale a dispetto del parere opposto di 200 soci (su 48.000) tra cui egli stesso. Commenta il ten. col. Guidi prima di tradurre l’epistola:

Sarà difficile dire che “anche questo è andato”… ma ne sono sicuro, la comunità dei benpensanti lo ripudierà senza mezzi termini.

+++

Difficile? Alla custode non pare. Il passato di quel signore è  “incredibile” per chi lo confonde con il suo omonimo, agli altri è noto per aver chiesto il ritorno all’energia nucleare onde evitare il riscaldamento globale dovuto alle nostre emissioni di gas serra nel libro Technological Risks (recensione). E di recente per i maldestri tentativi di screditare i colleghi, la distruzione del proprio archivio.

La custode non sa se “è andato”, di sicuro ha la memoria labile. Infatti scrive:

Quando sono entrato nell’American Physical Society 67 anni fa era …  non ancora corrotta dall’inondazione di denaro (una minaccia contro cui Dwight Eisenhower mise in guardia un mezzo secolo fa).

D. Eisenhower parlava della corruzione praticata “dal complesso militaro-industriale” per il quale questo prof. Lewis lavorava.

La truffa del riscaldamento globale, con (letteralmente) migliaia di miliardi di dollari che la guidano, ha corrotto così tanti scienziati, e ha travolto l’APS come un’onda anomala.

Il PIL americano  (letteralmente) è di 14 mila miliardi. L’unico budget che rasenta i mille miliardi è quello della Difesa, la quale ha finanziato i rari studi nucleari di questo prof. Lewis. Per altri punti sui quali egli si astiene scrupolosamente di dire la verità, vedi la ricevuta di ritorno speditagli il 12 ottobre dall’American Physical Society scrupolosamente travisata dal ten. col. Guidi il giorno dopo.

1 Commento su Senza mezzi termini

  1. Andrew Revkin ha cercato di chiarire la questione scambiando mail con Lewis, ma senza approdare a granché (almeno per ora, attendiamo eventuali update):

    http://dotearth.blogs.nytimes.com/2010/10/15/a-physicists-climate-complaints/

    Revkin non ha potuto far altro che sottoscrivere l’opinione di David Ropeik, che chiude così:

    “What strikes me as irrational is that an intelligent person like Dr. Lewis, who has devoted his professional life to science, would either pay no heed to, or dismiss, the mountains of scientific evidence, from neuroscience and psychology and economics and sociology, that demonstrates beyond any serious question that the way we perceive risk is affective… Our fears are a combination of the facts and how those facts feel.

    Our brains are hard wired to do it this way. It seems Dr. Lewis is demonstrating the very phenomenon he laments, letting his affect and worldviews interfere with taking all the reliable evidence into account in order to make a truly informed and fair judgment.”

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Dimissioni dalla scienza o scienza dimessa?- Aggiornamento #5 | Climate Monitor
  2. Lewis 4 – Coyaud 0 « Il Tafano Climatico
  3. Mirror posting dal Tafano Climatico - Lewis 4 - Coyaud 0 | Climate Monitor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: