CRONACA

Geni pigmei

CRONACA – Uno studio su PLos Genetics ha isolato alcuni geni che provocherebbero la bassa statura dei pigmei e ha osservato segni di selezione naturale su questi geni, avanzando ipotesi che le pressioni selettive che potrebbero aver portato queste popolazioni ad avere una statura media molto bassa siano collegate alla riproduzione e al sistema immunitario.

Sarah Tishkoff dell’Università della Pennsylvania e colleghi hanno condotto uno studio di associazione genome-wide coinvolgendo le popolazioni di pigmei dell’Africa occidentale in Cameroon. I ricercatori hanno identificato alcuni geni come buoni candidati per la bassa statura sul cromosoma 3, in particolare due, DOCK3 e CISH. CISH in particolare è un gene che è anche associato alla sucettibilità alle malattie infettive. Secondo i ricercatori è plausibile che l’ambiente in cui vivono i pigmei abbia selezionato varianti genetiche in grado di garantire un sistema immunitario molto robusto.

Altre varianti genetiche legate alla bassa staura identificate sembrano poi collegate anche alla maturità sessuale. In pratica per i pigmei è conveniente raggiungere la maturità sessuale molto presto, ha spiegato Tishkoff, dato che hanno un età media molto bassa (15/24 anni), in modo da riprodursi molto presto.

Il paper apparirà presto su PLoS Genetics (questa la citazione estesa: Jarvis JP, Scheinfeldt LB, Soi S, Lambert C, Omberg L, et al. (2012) Patterns of Ancestry, Signatures of Natural Selection, and Genetic Association with Stature in Western African Pygmies. PLoS Genet 8(4): e1002641. doi:10.1371/journal.pgen.1002641).

Federica Sgorbissa
Federica Sgorbissa è laureata in Psicologia con un dottorato in percezione visiva ottenuto all'Università di Trieste. Dopo l'università, ha ottenuto il Master in comunicazione della scienza della SISSA di Trieste. Da qui varie esperienze lavorative, fra le quali addetta all'ufficio comunicazione del science centre Immaginario Scientifico di Trieste e oggi nell'area comunicazione di SISSA Medialab. Come giornalista free lance collabora con alcune testate come Le Scienze e Mente & Cervello.

2 Commenti

  1. […] varianti genetiche in grado di garantire un sistema immunitario molto robustoAutore Post admin   Leggi l’articolo completo su Oggi ScienzaCondividi:FacebookCondividereEmailStumbleUponRedditStampaDiggPotrebbero Interessarti Anche:Il leader […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: