martedì, Luglio 16, 2019
ricercaSCOPERTE

In felicità vincono i liberali

Uno studio appena pubblicato su Science ribalta i risultati di una precedente ricerca politica, che vedeva i conservatori più felici dei liberali

4441155157_d10e8d7b21_zRICERCA – Valutando quattro grandi gruppi di persone – utenti di Twitter, utenti di Linkedin, politici americani, persone coinvolte in sondaggi online – i ricercatori dell’Università della California hanno smentito i risultati di precedenti ricerche sulla felicità collegata alle credenze politiche.

Così, dall’articolo pubblicato su Science, oggi sappiamo che i liberali sono i più felici, mentre fino ad ora si credeva lo fossero i conservatori.
Nelle ricerche condotte in passato, liberali e conservatori sono stati studiati utilizzando il self-reporting, ossia dei questionari di autovalutazione ed è proprio questa metodologia ad aver falsato i risultati. I conservatori erano stati considerati come i più felici perché dicevano di esserlo e perché nei loro report apparivano più entusiasti, ma si trattava solo di un atteggiamento di auto-miglioramento, caratteristico di chi appartiene a quella ideologia politica.

In questo caso, invece, sono stati analizzati il contenuto emotivo dei discorsi fatti dai quattro gruppi scelti e la frequenza dei sorrisi genuini nelle loro foto.
I risultati hanno indicato che, rispetto ai conservatori, i liberali usano più spesso il linguaggio emozionale nei loro discorsi e sorridono più intensamente. I conservatori, dunque, affermano di essere felici, i liberali lo sono.

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   
Crediti immagine: Camdiluv, Flickr

Sara Stulle
Libera professionista dal 2000, sono scrittrice, copywriter, esperta di scrittura per i social media, content manager e giornalista. Seriamente. Progettista grafica, meno seriamente, e progettista di allestimenti per esposizioni, solo se un po' sopra le righe. Scrivo sempre. Scrivo di tutto. Amo la scrittura di mente aperta. Pratico il refuso come stile di vita (ma solo nel tempo libero). Oggi, insieme a mio marito, gestisco Sblab, il nostro strambo studio di comunicazione, progettazione architettonica e visual design. Vivo felicemente con Beppe, otto gatti, due cani, quattro tartarughe, due conigli e la gallina Moira.

2 Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: