giovedì, Ottobre 17, 2019
MULTIMEDIAVIDEO

Che cos’è il disturbo ossessivo compulsivo?

Bates Corner, glossario minimo di psicologia: scopriamo insieme il significato corretto dei termini "psicologici" che usiamo sempre più spesso nella vita quotidiana.

“Oggi sono proprio depresso”, “si comporta in modo assurdo, secondo me è bipolare”, “parla chiaro, smettila di essere passiva aggressiva”, “è proprio una persona empatica!”. Quante volte nella vita quotidiana sentiamo nominare, o usiamo noi stessi, dei termini presi in prestito dall’ambito della psicologia? Alcuni di questi disturbi e sindromi sono presenti nel DSM, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, altri no; sono gradualmente finiti nel gergo quotidiano e spesso vengono usati in modo quasi casuale, anche se hanno significati ben precisi.

Scopriamoli insieme nella nostra serie di video-pillole Bates Corner, Glossario minimo di psicologia, in onore di Norman Bates, il protagonista della serie di romanzi Psycho di Robert Bloch, che molti conoscono per l’adattamento cinematografico Psyco di Alfred Hitchcock (1960).

Tutti i video della serie Bates Corner sono realizzati da Giulia Rocco, media producer, in collaborazione con Cecilia Toselli, psicologa e psicoterapeuta. Oggi parliamo di OCD, il disturbo ossessivo compulsivo.



Leggi anche: Il sonno e i pensieri ossessivi

Articolo pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

3 Commenti

  1. Gli esempi riportati sono del tutto sbagliati e chi parla non ha idea di cosa sia davvero il DOC. Video disinformativo!

    1. Buongiorno Gabriele, tutti i video di questa serie vengono realizzati in collaborazione con Cecilia Toselli, psicologa e psicoterapeuta. La invitiamo a segnalarci con maggiore precisione quello che non la convince, così da eventualmente segnalarlo e farle rispondere. Un saluto, Eleonora (redazione di OggiScienza)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: