venerdì, Novembre 22, 2019
search result for:
algoritmi genetici
ricerca

Robo-stormi

FUTURO - Commentando a Maggio una delle scoperte del suo team di ricerca, l'emergere del comportamento altruista in un popolazione di robot Dario Floreano affermava: Siamo in grado di prendere questo esperimento e usarlo per estrarre un algoritmo che possa essere usato per fare evolvere la cooperazione in ogni tipo di robot [...]. Stiamo usando questo algoritmo altruistico per migliorare i sistemi di controllo dei nostri robot volanti e stiamo osservando che questo permette loro di cooperare e volare in stormo con più successo di prima. Ora Floreano e colleghi hanno appena presentato ufficialmente gli ultimi (strabilianti) risultati del progetto SMAVNET alla International Conference on Intelligent Robots and Systems tenutasi a San Francisco tra il 25 e il 30 settembre. SMAVNET sta appunto per Swarming Micro Air Vehicle Networks, e usa algoritmi ispirati al mondo naturale per sviluppare software in grado di pilotare (quasi) autonomamente piccoli velivoli, in modo da ottenere un comportamento simile a quello osservato negli sciami e negli stormi di uccelli. Da tempo gli sciami attirano la curiosità dei biologi, perché da poche, semplici regole, evolutivamente fissate, seguite da ogni membro, emerge un schema coordinato molto complesso.
ricerca

[NSFW] Evolvi una macchina

Su Oggiscienza è da un po' che nominiamo gli algoritmi genetici, cioè l'approccio darwiniano alla programmazione. Ecco una semplice dimostrazione della loro efficacia. È poco più di un gioco, ma per vedere gli algoritmi genetici all'opera BoxCar2D è perfetto. In questo gioco scritto in flash gli algoritmi genetici devono cercare di evolvere dei veicoli bidimensionli. Tutto quello che hanno disposizione sono ruote, poligoni e ammortizzatori. Si parte con una popolazione di "veicoli" generata totalmente a caso, per non dire a casaccio: alla generazione zero alcune macchine sono addirittura prive di ruote...
ricerca

Piccoli robot crescono

Insegnare a un robot a muoversi non è un compito facile e più il robot è complesso, più l’impresa è ardua. Ancora una volta gli ingegneri hanno chiesto aiuto alla biologia.
ricerca

TRON: legacy, ovvero del Nerdvana

Il 29 dicembre esce nelle sale italiane TRON: Legacy, il sequel di un simbolo geek degli anni '80. Saranno solo effetti speciali, oppure qualcosa di quello che vedremo ci attende nei prossimi decenni? FUTURO - Prima di Matrix, Wargames e Toy Story c'è stato un film che, usando l'animazione digitale, raccontava di uomini che diventavano programmi, di programmi che si comportavano come persone e di super computer con (s)mania del controllo. Era il lontano 1982 e il film era TRON, una produzione Disney che nonostante gli incassi contenuti (almeno rispetto...
ricerca

Il GPS genomico

Una delle problematiche più complesse nell'analisi del genoma umano è l’enorme quantità di dati da analizzare per determinare le mutazioni....