JEKYLL

Quattro musicisti e un astrofisico

JEKYLL – Tra il successo del cantautore belga Gotye, “Somebody that I used to know”, in testa a tutte le classifiche ormai da mesi, e quella che si preannuncia la hit dell’estate, “Drive by” dei Train, tornati a farsi sentire dopo un periodo di silenzio, in questi giorni l’FM  trasmette la cover di “Figli delle stelle”, canzone pop-disco [...]

30 maggio 2012 // 0 Commenti

Il giornalismo salvato dai dati (e dalla tecnologia)

JEKYLL – Giornalisti a scuola di dati, tecniche e strumenti per diventare data journalist. È una questione di metodo, di mentalità, di professionalità. Questa l’estrema sintesi di otto incontri all’insegna del giornalismo dei dati al Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia. Su OggiScienza e su Jekyll si è già parlato di giornalismo [...]

11 maggio 2012 // 0 Commenti

Tutti pazzi per i gatti imburrati

JEKYLL – “La prima regola per fare un video virale? Non cercare di fare un video virale”. Una breve chiacchierata con Sergio Maistrello sulle (talvolta) imperscrutabili meccaniche della popolarità sul web. Si sa, ci sono domande a cui la scienza non sa rispondere, ma su cui forse dovremmo riflettere lo stesso. Ecco, una delle meno importanti che mi viene [...]

9 maggio 2012 // 3 Commenti

Data Journalism – Intervista a Luca De Biase

JEKYLL – Luca De Biase, giornalista de Il Sole 24 Ore, dal 2010 è presidente della Fondazione Ahref, impegnata nella ricerca sulla qualità dell’informazione su internet e i media digitali per rendere le nuove forme di giornalismo sempre più credibili. Abbiamo parlato con lui di data journalism, ovvero “una forma di giornalismo basata sulla raccolta, [...]

4 maggio 2012 // 3 Commenti

Miranda Patrucic racconta

JEKYLL – Intervista a una giornalista investigativa È di pochi giorni fa la notizia di uno studio del Reuters Institute for the Study of Journalism secondo il quale le testate giornalistiche online hanno vita difficile rispetto a quelle supportate da una redazione per l’editoria tradizionale. C’è però chi internet lo usa e lo trova utile, anzi, [...]

26 aprile 2012 // 3 Commenti

L’arca di Joel

JEKYLL – Joel Sartore, storica firma del National Geographic Magazine, è un moderno Noè: lui, gli animali, non li salva conducendoli su un’arca bensì imprimendoli sulla pellicola della macchina fotografica. Basti prendere ad esempio la sua ultima impresa, The Biodiversity Project, il cui scopo è «mostrare la posta in gioco e stimolare così l’interesse [...]

14 aprile 2012 // 1 Commento

Autismo: quando l’accademia è distante dalle persone

Incontro Claudia in un caffè del centro di Trieste. Claudia è la giovane mamma di Gregor, sette anni; bambino allegro, sorride tanto, gioca. Gregor è un bambino sensibile e ama tantissimo gli animali. Gregor è autistico. Ho contattato Claudia in seguito al dibattito che, nel mese di febbraio, è rimbalzato fra le pagine de Il sole 24 ore e Repubblica. La scienza [...]

10 aprile 2012 // 2 Commenti

Gli OGM secondo Clini: due opinioni a confronto

JEKYLL - Un’apertura agli OGM, quella del ministro dell’Ambiente Corrado Clini, che ha fatto discutere. Sul piano politico, ma anche su quello tecnico e scientifico. Ma facciamo un passo indietro: il 14 marzo scorso il Corriere della sera ha pubblicato un’intervista nella quale il ministro auspicava un’inversione di tendenza nei confronti degli OGM: su questo tema, secondo Clini, l'Italia è troppo diffidente. Al di là del dibattito politico e istituzionale, comunque, l'intervista di Clini ha presentato diversi riferimenti scientifici non sempre precisi. La sua apertura agli OGM, quindi, è supportata da argomentazioni tecniche corrette? Ne abbiamo parlato con Riccardo Bocci, agronomo e coordinatore della Rete Semi Rurali, e Piero Morandini, ricercatore in Fisiologia vegetale dell'Università di Milano e docente di Biotecnologie Industriali vegetali. [...]

3 aprile 2012 // 2 Commenti

FameLab? Provato per voi

JEKYLL - Quanto possono durare tre minuti? Pochissimo se devi comunicare al pubblico – appassionandolo – un argomento scientifico. È ciò che viene richiesto ai partecipanti di FameLab, il talent-show della comunicazione della scienza, che quest’anno, per la prima volta, è arrivato in Italia. A Trento, Perugia, Napoli e Bologna, scienziati, ricercatori e insegnanti sono saliti su un palco, davanti al pubblico e a una videocamera e, in centottanta secondi, hanno cercato di convincere una giuria di esperti della loro efficacia comunicativa, per accedere alla finale di Perugia del 4 maggio. Per vedere come funziona e cosa succede veramente, mi sono iscritto e ho partecipato alle eliminatorie nel capoluogo emiliano. L’appuntamento è fissato per le ore 18 all’Arterìa, un locale ricavato da una vecchia cantina interrata, proprio dietro le due torri più celebri della città. [...]

2 aprile 2012 // 6 Commenti

Jekyll su OggiScienza

Questo post inaugura la nuova collaborazione tra OggiScienza e Jekyll. È un patto che si basa su importanti presupposti condivisi. Innanzitutto, sia a OggiScienza che a Jekyll sta a cuore il rapporto tra informazione e diffusione della cultura scientifica. [...]

1 aprile 2012 // 2 Commenti