venerdì, Agosto 23, 2019

ricerca

Una finestra sul futuro. Diamo uno sguardo alle nuove frontiere della ricerca e ai protagonisti che rendono possibile il progresso della scienza.

ricerca

I numeri primi sono meno distanti

A volte basta un’intuizione per sbloccare una ricerca ferma da anni, proprio com’è successo a Yitang Zhang, matematico dell’università del New Hampshire. Zhang pare essere riuscito in quella che si può definire un’impresa: fare un passo avanti nella dimostrazione della congettura dei numeri primi gemelli.
ricerca

OpenWorm

Quando si pensa agli organismi modello, subito dopo il moscerino Drosophila melanogaster viene in mente il nematode Caenorhabditis elegans. Una delle caratteristiche che lo rende un animale davvero perfetto per il laboratorio, come se non bastasse che è trasparente e che si può "surgelare", è che nello sviluppo embrionale possiamo seguire il destino di ogni singola cellula che costituisce un individuo adulto dei due sessi (959 per gli ermafroditi, 1031 per i maschi). Nel 1998 è stato anche il primo animale ad avere il genoma totalmente sequenziato: insomma un animale che conosciamo davvero bene, ma sarà sufficiente per crearne una versione totalmente artificiale?
ricerca

Insurrezione

Continua la lotta contro la valutazione della ricerca e dei ricercatori in base a indici bibliometrici, primo dei quali il Journal Impact Factor della società Thomson-Reuters che pur felice di venderlo mette in guardia contro questo uso improprio. Come dice il nome, il fattore d'impatto (IF) riguarda le riviste, non misura né l'importanza dei risultati né la competenza di chi li pubblica.
AMBIENTEINFOGRAFICHE

Le emissioni di un tempo

Un viaggio all'indietro nel tempo. È come se fossimo tornati all'atmosfera del pliocene, almeno se guardiamo alle concentrazioni di anidride carbonica. Secondo l'ultima rilevazione del Noaa (National Oceanic and Atmosferic Administration), uno degli enti americani più accreditati, a maggio la concentrazione dell'anidride carbonica nell'aria ha superato le 400 parti per milione (ppm).
ricerca

Tutti i terremoti dal 2000 a oggi

L’INGV ha pubblicato la Carta della sismicità in Italia 2000-2012. Raccoglie in forma grafica tutti i terremoti superiori a magnitudo 1,6 avvenuti nella nostra penisola negli ultimi 13 anni. Insieme alla carta principale anche due mappe che presentano i forti terremoti avvenuti negli ultimi mille anni e la mappa dello spostamento dell’Italia rispetto al resto dell’Europa. La mappa ad alta risoluzione si trova qui e si può consultare in modo interattivo.
AMBIENTECOSTUME E SOCIETÀ

Climatologia = Bulgaria

Sulle Environmental Research Letters, si legge che secondo il 97% dei climatologi il riscaldamento globale in corso è colpa dei gas serra che aggiungiamo all'atmosfera. Incredibile! Un'esigua retroguardia si ribella tuttora alla dura lex sed lex della fisica dei gas.
ricerca

Prevenzione genetica

SALUTE - Tutto è cominciato all’inizio di questa settimana con un articolo sul New York Times. L’attrice Angelina Jolie ha raccontato di essersi sottoposta a una doppia mastectomia preventiva, un’operazione per l’asportazione di entrambi i seni, perché portatrice di una mutazione nel gene BRCA1, che aumenterebbe significativamente la sua probabilità di sviluppare un tumore al seno. Un racconto sincero e diretto, che spiega le ragioni che l’hanno portata a una simile decisione, senz’altro non facile per una donna giovane e in salute.
ricerca

I primi rifugiati del Climate Change

Il pronostico parla chiaro: entro il 2017 l’intera comunità di Newtok, sulla costa ovest dell’Alaska, potrebbe essere letteralmente spazzata via dalla superficie della terra. Questa è la dura previsione riportata nell’Alaska Baseline Erosion Assessment, ovvero il report che valuta lo stato dell’arte e traccia una stima delle emergenze e dei danni generati dal riscaldamento globale nello stato dell’Alaska, a cura dell’US Army Corps of Engineers.
ricerca

L’evoluzione umana sentita dalle orecchie

In alcune culture tradizionali sudafricane gli sciamani, per prevedere il futuro, lanciano ossicini. Sempre in Sudafrica, però, c'è anche chi, gli ossicini, li usa per comprendere meglio il passato: nello specifico, l'evoluzione umana. In quest'ultimo caso si tratta di ossicini molto particolari: quelli dell'orecchio medio, e cioè martelletto, incudine e staffa.
LA VOCE DEL MASTERSALUTE

Tutto su Tisanoreica®

LA VOCE DEL MASTER - “Non sono a dieta, sono in Tisanoreica!”. Così recita lo slogan che accompagna qualsiasi pubblicità della dieta Tisanoreica di Gianluca Mech, ormai diventata un must tra vip e non. Non si tratta Infatti solo di una dieta, ma di un vero e proprio brevetto alimentare commerciale, la cui composizione è segreta, un po’ come per la Coca Cola (e quindi d’ora in poi si userà il nome corretto, ovvero Tisanoreica®). Sul sito de “Il Giornale” Gianluca Mech, inventore e promotore di questa dieta, svela che già il nome è tutto un programma: le tisane non c’entrano nulla, si chiama Tisanoreica® “Perché ti sana. Senza le tisane”. Se però si vanno a guardare quali prodotti vengono offerti nei 40 giorni previsti di regime dietetico ci si rende subito conto che se la parola tisana non compare spesso, il termine “decotto” la fa da padrone. Ma cosa prevede il protocollo dietetico Tisanoreica®? All’interno del sito dell’azienda Gianluca Mech Spa si legge “Il metodo Tisanoreica è un protocollo per la riduzione ponderale che si basa sull’attivazione di una via metabolica definita chetosi”. Chiaro no? Non molto. Per riduzione ponderale si intende la perdita di peso, di un individuo, sia per cause naturali come una malattia o per la pratica di uno sport, sia indotta da un regime dietetico; detto diversamente è il processo di dimagrimento
1 276 277 278 279 280 364
Page 278 of 364