RUBRICHE

Diplomazia, curiosità, gravidanza o narrativa: OggiScienza offre una visione unica della scienza attraverso sue rubriche.

2 milioni per delle bufale

IL PARCO DELLE BUFALE – Da sempre le prove scientifiche bocciano l’omeopatia, e lo fanno con la stessa forza con la quale bocciano creazionismo, astrologia e simili, ovvero, con buona pace del marketing, non c’è alcun dibattito sulla sua efficacia. Né c’è un dibattito sulle sue basi teoriche, visto che in assenza di un fenomeno cercare una [...]

15 settembre 2011 // 6 Commenti

Quiz estivo

IL PARCO DELLE BUFALE - Avvisata dall'esperto dott. Dalla Casa, neo-diplomato on line dalla Boiron in omeopatia di base, la custode ha effettuato un sopralluogo e constatato che l'intimazione è stata un tantino più efficace di un placebo. Dal post Omeopatia: mito e leggenda (1) vergato dal blogger Samuele - in omaggio a Samuel Hahnemann, il fondatore dell'omeopatia? - era infatti scomparso un nome. Quale? [...]

8 agosto 2011 // 5 Commenti

Luc colpisce ancora

Il premio Nobel fa di nuovo traballare i pilastri della “scienza ufficiale”. Almeno a quanto scrive Il Corriere e, a ruota, La Stampa. La realtà? Una bufala vecchia riproposta in una nuova confezione. IL PARCO DELLE BUFALE – Il premio Nobel per la medicina Luc Montagnier torna alla carica. Poco più di un anno fa Oggi Scienza aveva segnalato i [...]

27 luglio 2011 // 91 Commenti

Omeopatia: parole in (troppa) libertà

OMEOPATIA - "Le parole sono importanti!" urlava Nanni Moretti. Vero. Tanto più se hanno a che fare con la salute. Ecco perché sabato scorso sono tornata a casa "disturbata" dalla presentazione di un vademecum sull'omeopatia al Comune di Pavia. Il manualetto, Medicina omeopatica e cenni di omotossicologia - conoscenze e uso delle medicine non convenzionali, è edito dall'Associazione medica italiana di omotossicologia; alle spese di stampa ci ha pensato Guna, azienda leader in Italia nella produzione e distribuzione di prodotti omeopatici, integratori, fiori di Bach et similia. A un certo punto, l'azienda ha bussato alle porte del Comune di Pavia (l'aveva già fatto, con successo, a Milano e a Palermo), chiedendo il patrocinio a un'iniziativa di diffusione del volume nelle farmacie e nelle biblioteche comunali. Non soldi, quindi, ma un viatico ufficiale e Pavia, con il suo assessore alla sanità e all'ambiente Massimo Valdati, ha detto sì . [...]

15 giugno 2011 // 25 Commenti

*EPIC* FAIL

IL PARCO DELLE BUFALE -Medici cattolici propongono l'omeopatia come "cura" per l'omosessualità. No, sul serio: parola di Der Spiegel. Dalla cura del colera ad Haiti, a fantasmagoriche vaccinazioni contro gravi malattie infettive (malaria in primis, a seguire febbre gialla, dengue etc...) passando per un raffinato protocollo di profilassi (via newsletter) per difendersi dagli isotopi radioattivi emessi da una centrale nucleare in avaria, sembra proprio che non ci possa essere freno alle applicazioni della più ridicola fra le pseudoscienze in campo medico, ma proprio quando si comincia a pensare che nulla potrebbe più stupirci, l'Omeopatia (occhio alla maiuscola) è pronta a dimostrarci che ci più cose in Cielo e in Terra di quante ne sogni la nostra filosofia: ora, in Germania, anche l'omosessualità si "cura" con acqua e zucchero. [...]

6 giugno 2011 // 9 Commenti

Raggi X in diluizione 30C

IL PARCO DELLE BUFALE - Homeopathy Plus è una rivista-negozio-studio medico-scuola di formazione-consulenze ecc. diretta "dall'omeopata e donna d'affari" australiana Fran Sheffield. Il 12 marzo i suoi abbonati ricevevano questo mail (estratti): Sulla scia del grave terremoto e dello tsunami che hanno colpito il Giappone venerdì, è avvenuta un'esplosione nella centrale nucleare di Fukushima. È stato riferito che la radiazione era fuoriuscita dalla centrale già prima dell'esplosione e le autorità giapponesi temono ora che abbia avuto luogo un meltdown con un'ulteriore contaminazione. La gente viene evacuata dall'area, mentre gli ingegneri si dibattono per contenere il danno. Se la situazione si aggravasse, il materiale radioattivo trasportato dal vento e dalle correnti d’aria potrebbe diffondere materiali contaminati in isole e paesi circostanti. Per tutti gli interessati, ci sono misure protettive che si possono prendere con l’omeopatia. I rimedi-chiave usati nella ricerca o storicamente per prevenire o trattare gli avvelenamenti da radiazioni comprendono i seguenti [Continua...] (Sul sito della rivista il disastro è più contenuto, le correnti oltre che aeree sono marine per meglio raggiungere la clientela australiana, e la frase che precede è sostituita da: "A Homeopathy Plus, abbiamo limitato i nostri suggerimenti ai rimedi i cui effetti sono supportati da ricerche e/o confermati da successi clinici riferiti da medici che si sono occupati di esposizione alle radiazioni durante le Grandi Guerre Mondiali.") [...]

18 marzo 2011 // 6 Commenti

Acqua fritta

NOTIZIE - Lunedì, insieme agli amici di Queryonline, ci siamo cimentati nella pratica autoflagellatoria di fare informazione sull’omeopatia. Un grande successo, entrambi i siti hanno focalizzato l’attenzione di migliaia di lettori. Colgo a questo punto l’occasione di ringraziare [Continua...] tutti i lettori e i blog che ci hanno linkato. Personalmente esco da questa esperienza un po’ sfiancata. Abbiamo ricevuto una marea di commenti. Accanto a quelli che ci supportavano e ringraziavano per l’iniziativa sono arrivati, come ci attendevamo, tanti commenti dei “credenti” nell’omeopatia. [...]

9 febbraio 2011 // 31 Commenti

10:23 – Omeopatia: il disastro del rapporto Donner

OMEOPATIA - Pubblichiamo un estratto dell’analisi di Jan Willem Nienhuys, segretario dell’associazione olandese Skepsis, pubblicato in origine qui e tradotto da Luisa Stevano e Maria Gabriela De Paola per il numero 87 di Scienza&Paranormale. Uno dei più grossi studi, per numero di partecipanti e quantità di dati raccolti, sull’efficacia dei farmaci omeopatici fu portato avanti nella Germania nazista. Vediamo quali sono stati i risultati. Fritz Donner (1896-1979) era figlio di un medico omeopata ed era omeopata egli stesso. A partire dal 1927 lavorò presso l’ospedale omeopatico di Stoccarda, dove scoprì che molte cose non andavano nell’omeopatia. [...]

7 febbraio 2011 // 3 Commenti

10:23 – Omeopatia: la nascita della medicina scientifica

OMEOPATIA – Che cos’hanno in comune un medico scozzese, una giovane infermiera e due brillanti matematici? Tutti fanno parte di una storia, una storia che ha rivoluzionato la medicina. Fino al XIX secolo i medici procedevano per tentativi e impressioni, basandosi spesso più su teorie filosofiche che su fatti e osservazioni. Di conseguenza ben pochi fra i [...]

7 febbraio 2011 // 0 Commenti

10:23 – Omeopatia: funziona? I risultati delle metanalisi

OMEOPATIA - Gli studi sull’efficacia dei rimedi omeopatici pubblicati sulle riviste scientifiche sono ormai qualche migliaio, ma a quali conclusioni arrivano? È stato dimostrato un effetto dell’omeopatia superiore al placebo? Per rispondere a questa domanda gli epidemiologi negli ultimi vent’anni hanno effettuato una serie di ricerche chiamate “metanalisi” che prendono in esame sistematicamente la letteratura scientifica esistente. Per una descrizione più approfondita di come si fa una metanalisi rimandiamo a questo link, ma, semplificando molto, il principio di fondo è mettere insieme con determinati criteri i risultati di studi differenti, compiuti magari su campioni statistici piccoli, per cercare di ottenere risultati quantitativamente significativi. Riportiamo in sintesi i risultati più rilevanti e rimandiamo per gli approfondimenti agli articoli originali. [Continua a leggere su Queryonline...] [...]

7 febbraio 2011 // 1 Commento