SPECIALI

Ogni mese OggiScienza sceglierà un tema da analizzare in diversi aspetti, con interviste, infografiche, approfondimenti.

Le nuove esplorazioni che servono all’Artico

SPECIALE DICEMBRE – Il circolo polare artico è sotto attenta osservazione come non succedeva dai tempi dei viaggi della Norge di Umberto Nobile o del Nautilus di Hubert Wilkins. Gli scenari mitici delle epopee esplorative dell’artico sembrano però, a ben vedere, solo evocati. Lo scorso 19 dicembre, per esempio, al congresso del Stati Uniti è approdata una [...]

3 gennaio 2018 // 2 Commenti

A caccia di ghiaccio nero

SPECIALE DICEMBRE – Non è un bel periodo per enti e associazioni statunitensi che si occupano degli studi sugli effetti del cambiamento climatico. A maggio 2017 il governo di Donand Trump ha ridimensionato nettamente il budget destinato a questo particolare settore di ricerca, tagliando i finanziamenti a disposizione dell’EPA per il 2018 di quasi un [...]

1 gennaio 2018 // 3 Commenti

Nuove parole per gli Inuit

SPECIALE DICEMBRE – Immaginate un luogo in cui la vita si regge totalmente su una piattaforma galleggiante, praticamente senza terra sotto i piedi. È la tipica ambientazione dell’Artico, la porzione di mondo all’estremo nord in cui uno sparuto gruppo di isole e isolotti collegati uniti da una calotta di ghiaccio creano un ecosistema unico e complesso. [...]

1 gennaio 2018 // 1 Commento

L’apertura della rotta artica

SPECIALE DICEMBRE – L’imbarcazione è la Christophe de Margerie, una imponente nave cisterna della società pubblica russa SovComFlot, partita da Hammerfest, in Norvegia e approdata a Boryeong, in Corea del Sud dopo soli 22 giorni di navigazione. Si tratta di un grande evento nell’apertura dell’Artico, paragonato da alcuni alla scoperta delle Americhe in [...]

28 dicembre 2017 // 3 Commenti

Non solo ghiaccio: quali ricerche si fanno nell’Artico

SPECIALE DICEMBRE – Se qualcuno, in alcune regioni del mondo, riesce ancora a essere scettico riguardo ai cambiamenti climatici, nell’Artico sarebbe praticamente impossibile: lì si può davvero toccare con mano come la situazione stia cambiando. Per questo servono molte ricerche per capire i meccanismi alla base di queste dinamiche e le conseguenze che [...]

22 dicembre 2017 // 3 Commenti

Un orso ha dato un volto ai cambiamenti climatici

SPECIALE DICEMBRE – In passato il panda gigante è diventato il simbolo dell’estinzione. È stato quella che si chiama una specie bandiera, scelta per il suo aspetto e per i rischi ambientali in modo da sensibilizzare l’opinione pubblica, ed è servito. Nella Lista Rossa della IUCN, che monitora lo status di conservazione delle specie animali, Ailuropoda [...]

14 dicembre 2017 // 4 Commenti

Il pericolo celato dal gelo

SPECIALE NOVEMBRE – Muschi, licheni, arbusti nani, piccole e sparute betulle, qualche salice. In inverno, una distesa bianca sporcata solo da pochi ciuffi sporgenti. In estate, una distesa di verde e fiori a perdita d’occhio, abitata da renne, alci, volpi, orsi, lupi e moltissimi uccelli. La tundra non sembra esattamente un ambiente minaccioso, fatto salvo per le [...]

30 novembre 2017 // 2 Commenti

Tundra e petrolio, un rapporto complicato

SPECIALE NOVEMBRE – Le zone dell’estremo nord del pianeta ricoperte di tundra sono terre di confine che per secoli hanno rappresentato obiettivi di conquista e ispirazione per scenari leggendari: centinaia di anni fa, i popoli europei individuarono nelle gelide acque dell’Artico un possibile punto di accesso al Pacifico, e le aree che lambiscono il [...]

30 novembre 2017 // 2 Commenti

Il regno dei ghiacci

SPECIALE NOVEMBRE – Ci sono popoli che vivono là dove la notte può durare per mesi e l’unico mezzo di sostentamento è la renna. I Sami della Scandinavia e i Nenezi della Siberia, con i loro colori variopinti, i riti sciamanici e la strenua resistenza al freddo e all’isolamento hanno molto in comune e rimandano un’immagine forte della vita nel regno [...]

28 novembre 2017 // 2 Commenti

Tundra, dove il mercurio si accumula nel suolo

SPECIALE NOVEMBRE – Le buone notizie viaggiano veloci ma anche gli inquinanti non scherzano: è sempre più evidente che negli ambienti artici, ghiacciai ma anche altri habitat a basse temperature, molte sostanze tossiche e dannose rimangono “intrappolate” e si accumulano, con conseguenze per gli animali e per gli esseri umani. Le emissioni dell’Artico sono [...]

24 novembre 2017 // 5 Commenti