martedì, Novembre 19, 2019
search result for:
omeopatia
ECONOMIA

Consumi alternativi

Sul Journal of the American Medical Association, Paul Offit passa in rassegna i vent'anni di attività del National Center for Complementary and Alternative Medicine (NCCAM), il più grande istituto al mondo per gli esperimenti clinici sull'efficacia delle medicine alternative. Visti i risultati, propone che il Centro studi l'effetto placebo.
CULTURA

Feed – 1

Ognuno di noi ha le proprie strategie per distillare dalla Rete le informazioni che interessano. Prima vennero le newsletter e gli RSS, ora in tanti usano come "filtro" i social network: sappiamo bene come sfruttare quella particolare rosa di amici che immancabilmente condivide contenuti che, forse, da soli non troveremmo mai, amici che, a loro volta sicuramente utilizzano analoghi "RSS umani" per tenersi informati.
IL PARCO DELLE BUFALESALUTE

2084: il ministero della salute olistica – via Medbunker

IL PARCO DELLE BUFALE - Certo, la medicina moderna ha estirpato flagelli mortali dal pianeta, il trattamento rapido ed efficace di malattie una volta fulminanti ora è ordinaria amministrazione, la ricerca ci svela sempre più segreti su come funziona il nostro organismo e crea così continuamente le basi per ripararlo e scegliere le politiche migliori non solo per la nostra salute, ma per quella pubblica...ma dov'è il cuore? Questo desolante riduzionismo scientista lascerà mai spazio alla vera medicina, tipo quella secondo cui è possibile curarsi con l'acqua, o che può debellare il cancro con il bicarbonato (perché il cancro, casomai non lo sappiate, in realtà è un fungo)? Medbunker, parafrasando 1984 di George Orwell, immagina come andrebbero le cose se davvero le pseudoscienze salissero in cattedra (e nei parlamenti). Ecco i primi paragrafi del racconto. Distopia? 2084: il ministero della salute olistica Sposto appena il lembo del lenzuolo per guardare in faccia ciascuno di quegli uomini riuniti al mio capezzale. Tutti vestiti di bianco ma non come lo erano i medici di una volta, loro avevano una specie di tunica, candida, liscia e stirata. C'era caldo ed umido, la combinazione peggiore per chi non è in perfetta forma, ti senti soffocare anche se respiri benissimo ed io benissimo non respiravo
IL PARCO DELLE BUFALE

2 milioni per delle bufale

IL PARCO DELLE BUFALE - Da sempre le prove scientifiche bocciano l'omeopatia, e lo fanno con la stessa forza con la quale bocciano creazionismo, astrologia e simili, ovvero, con buona pace del marketing, non c'è alcun dibattito sulla sua efficacia. Né c'è un dibattito sulle sue basi teoriche, visto che in assenza di un fenomeno cercare una teoria che lo spieghi è nella migliore delle ipotesi è uno spreco di risorse. Ma chi (si perdoni la facile frecciata polemica) è più esperto in quanto a spreco di risorse? Esatto, i...
IL PARCO DELLE BUFALE

Quiz estivo

IL PARCO DELLE BUFALE - Avvisata dall'esperto dott. Dalla Casa, neo-diplomato on line dalla Boiron in omeopatia di base, la custode ha effettuato un sopralluogo e constatato che l'intimazione è stata un tantino più efficace di un placebo. Dal post Omeopatia: mito e leggenda (1) vergato dal blogger Samuele - in omaggio a Samuel Hahnemann, il fondatore dell'omeopatia? - era infatti scomparso un nome. Quale?
IL PARCO DELLE BUFALE

Luc colpisce ancora

Il premio Nobel fa di nuovo traballare i pilastri della "scienza ufficiale". Almeno a quanto scrive Il Corriere e, a ruota, La Stampa. La realtà? Una bufala vecchia riproposta in una nuova confezione. IL PARCO DELLE BUFALE - Il premio Nobel per la medicina Luc Montagnier torna alla carica. Poco più di un anno fa Oggi Scienza aveva segnalato i retroscena di uno "studio" che il medico voleva far passare come una prova della memoria dell'acqua, il principio tipicamente invocato dai seguaci dell'omeopatia per giustificare il fatto che i rimedi,...
LA VOCE DEL MASTER

Discorso sul metodo… alternativo

LA VOCE DEL MASTER - Il professore Edzard Ernst, primo al mondo a ricevere l’incarico per la cattedra di medicina complementare e alternativa presso il Penisula College delle Università di Plymouth ed Exeter in Inghilterra, è diventato uno dei più acerrimi oppositori delle cure non convenzionali. Al termine di una carriera spesa a testare scientificamente la medicina complementare, alle soglie del pensionamento, Ernst è arrivato a un'amara conclusione: il 95 per cento dei trattamenti alternativi non funziona. L'omeopatia è completamente "inutile", ha detto in una recente intervista su Nature (qui). L'approccio...
ricerca

Cento di questi Query

Oggi Query Online, versione web della rivista del CICAP, compie un anno. La galassia di siti e blog di divulgazione scientifica italiani non può che esserne felice, per (almeno) due ottime ragioni. Da una parte, anche noi siamo lettori accaniti e il lavoro della Redazione di Query (svolto, è bene ricordarlo, su base assolutamente volontaria) è eccellente. Dall'altra, utilitaristicamente parlando, il sito è diventato un'insostituibile risorsa per il fact checking in merito a mysteri (quando va bene) e a bufale (quando va un po' meno bene) in campo scientifico. Sempre...
IL PARCO DELLE BUFALE

*EPIC* FAIL

IL PARCO DELLE BUFALE -Medici cattolici propongono l'omeopatia come "cura" per l'omosessualità. No, sul serio: parola di Der Spiegel. Dalla cura del colera ad Haiti, a fantasmagoriche vaccinazioni contro gravi malattie infettive (malaria in primis, a seguire febbre gialla, dengue etc...) passando per un raffinato protocollo di profilassi (via newsletter) per difendersi dagli isotopi radioattivi emessi da una centrale nucleare in avaria, sembra proprio che non ci possa essere freno alle applicazioni della più ridicola fra le pseudoscienze in campo medico, ma proprio quando si comincia a pensare che nulla potrebbe più stupirci, l'Omeopatia (occhio alla maiuscola) è pronta a dimostrarci che ci più cose in Cielo e in Terra di quante ne sogni la nostra filosofia: ora, in Germania, anche l'omosessualità si "cura" con acqua e zucchero.
1 5 6 7 8 9
Page 7 of 9