sabato, Ottobre 31, 2020

archivemateriali

Una ragnatela per condurre elettricità

CRONACA - Pensando a una ragnatela, difficilmente verrebbe in mente che i fili di seta che la compongono, sottili e leggeri, possano essere usati in modi diversi che per immobilizzare le prede del ragno. A trovare un'applicazione sorprendente per una delle meraviglie geometriche della natura, ci ha pensato un fisico della Florida State University, Eden Steven, che ha ipotizzato che una ragnatela, trattata in un modo molto particolare, possa essere usata, tra l'altro, per migliorare la conducibilità elettrica e controllare alcuni parametri nei dispositivi elettronici. Usando i nanotubi di carbonio.

Il nuovo stereo sarà di gomma e trasparente

Un disco trasparente collegato a un portatile, e il Peer Gynt è servito. A emettere musica non è però un normale altoparlante: infatti, quello inventato al laboratorio di scienza dei materiali dell'Università di Harvard funziona grazie al movimento di ioni.

Materiale rivoluzionario scoperto per errore

L'hanno chiamata Upsalite, dal nome dell'università dov'è stata inventata, quella di Uppsala in Svezia. Sintetizzata da un gruppo di ingegneri dei materiali dell'ateneo svedese, l'Upsalite è un materiale dotato di una superficie da record e capacità di assorbimento dell'umidità altrettanto straordinarie. La sua realizzazione e le sue caratteristiche sono riportate in uno studio pubblicato su PLoS One.
1 2
Page 1 of 2