Cinguettii dallo spazio

twitter-bird-wallpaperGrazie a Twitter il pubblico potrà seguire passo per passo e in due lingue, la vita quotidiana di un astronauta a bordo dello Shuttle nella missione prevista per il prossimo agosto


Quando José Hernández decise di diventare un astronauta probabilmente sapeva già di voler condividere la sua esperienza con tutto il mondo, e presto lo potrà fare grazie a Twitter, il celebre social network che permette di mandare brevi messaggi a una grande comunità di utenti. Sarà il primo astronauta ad aggiornare il mondo sui particolari del proprio viaggio spaziale con un Twitter bilingue.

Hernández, che considera Stockton, in California, come la sua casa, è infatti cresciuto in una famiglia di immigrati che lavorava nei campi viaggiando ogni anno dal Messico alla California e ha imparato l’inglese a 12 anni. “Decisi di seguire il mio sogno di lavorare nello spazio un giorno mentre ascoltavo la notizia di un’esplorazione spaziale alla radio, quando stavo lavorando in un campo al Nord della California,” spiega Hernández “Con Twitter voglio condividere le mie attività da astronauta. Spero di poter contribuire a diffondere l’entusiasmo per lo spazio, la scienza e l’ingegneria e ispirare altri a inseguire i loro sogni.”

José Hernández ad agosto volerà a bordo dello shuttle spaziale Discovery e stazionerà poi nella Stazione Spaziale Internazionale. Durante la missione, supervisionerà il trasferimento degli approvvigionamenti dell’equipe dallo shuttle alla Stazione, assisterà alle operazioni di robotica e servirà come ingegnere di volo nella cabina di volo durante il lancio e l’atterraggio. È la prima missione dello shuttle con un astronauta latino.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: