mercoledì, Dicembre 19, 2018
ricerca

Cento di questi Query

Oggi Query Online, versione web della rivista del CICAP, compie un anno.

La galassia di siti e blog di divulgazione scientifica italiani non può che esserne felice, per (almeno) due ottime ragioni.

Da una parte, anche noi siamo lettori accaniti e il lavoro della Redazione di Query (svolto, è bene ricordarlo, su base assolutamente volontaria) è eccellente. Dall’altra, utilitaristicamente parlando, il sito è diventato un’insostituibile risorsa per il fact checking in merito a mysteri (quando va bene) e a bufale (quando va un po’ meno bene) in campo scientifico. Sempre più professionisti dovrebbero prendere l’abitudine di controllare su Query prima di scrivere di certi argomenti e per quanto ci riguarda siamo ben contenti di affidarci a loro come fonte linkando di volta in volta i loro pezzi.

Quest’anno, dalle ecatombi di uccelli alle profezie di terremoti, passando per la “fusione fredda” Query Online è sempre stato in prima linea fornendo, forte anche dell’accesso ai decennali archivi del CICAP, articoli chiari e ricchi di riferimenti.

Oggi Scienza ha un motivo in più per augurare a Query buon compleanno e ringraziare tutti del lavoro svolto. A febbraio infatti le nostre redazioni hanno lavorato assieme a un dossier sull’Omeopatia, riprendendo a modo nostro la campagna 10:23 nata nel Regno Unito. La soddisfazione di vedere aumentare i nostri accessi ci ha ampiamente ripagato dell’impegno che ci abbiamo messo, e di certi commenti non propriamente civili, ma soprattutto insopportabilmente vacui, con cui alcuni visitatori hanno voluto omaggiarci.

Vorremo che ci fossero più siti come il loro, quindi auguriamo a loro (e alla Rete) cento di questi Query!

La Redazione

Stefano Dalla Casa
Giornalista e comunicatore scientifico, mi sono formato all’Università di Bologna e alla Sissa di Trieste. Scrivo abitualmente sull’Aula di Scienze Zanichelli, Wired.it, OggiScienza e collaboro con Pikaia, il portale italiano dell’evoluzione. Ho scritto col pilota di rover marziani Paolo Bellutta il libro di divulgazione "Autisti marziani" (Zanichelli, 2014). Su twitter sono @Radioprozac

1 Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: