Frizzi&lazzi I – Le regole del gioco

Perché giocare è una seria necessità

3489211430_d491508d6a_z
MELTING POD – Perché passiamo tanto tempo della nostra vita a giocare, da bambini ma anche da adulti? Tutte le specie animali lo fanno? E soprattutto, come si fa a riconoscere il gioco nelle specie molto diverse da noi, come pesci o invertebrati?

Con Giorgio Vallortigara, neuroscienziato all’università di Trento.

Di Roberta Fulci ed Enrico Bergianti

Colonna sonora:

  • Read my lips, Szpital (Jamendo)
  • Lystru, Systilé (Jamendo)

Estratti da:

  • Tre uomini e una gamba, Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier, 1997
  • Shining, Stanley Kubrick, 1980
  • Alice nel paese delle meraviglie, Clyde Geronimi, Hamilton Luske e Wilfred Jackson, 1951
  • Pier Luigi Bersani alla festa del PD per le elezioni amministrative 2011
  • La spada nella roccia, Wolfgang Reitherman, 1963

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   
Crediti immagine: Feans, Flickr

1 Commento su Frizzi&lazzi I – Le regole del gioco

5 Trackbacks / Pingbacks

  1. Frizzi&Lazzi II – Vocabolario minimo della teoria dei giochi | Num3ri v 2.0
  2. Melting POD, è finita la prima stagione | OggiScienza
  3. Quando giocare ti cambia il cervello – OggiScienza
  4. Condividere strumenti per trasferire conoscenze – OggiScienza
  5. Gli animali sono curiosi? – OggiScienza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: