lunedì, Agosto 2, 2021
MULTIMEDIAPODCAST

Forensis – la scienza del crimine: antropometria forense

Dalle misurazioni del corpo umano a partire dagli studi di Alphonse Bertillon alle moderne tecniche di identificazione.

In un’epoca in cui la diffusione della dattiloscopia (ovvero lo studio delle impronte digitali) di cui abbiamo parlato nella prima puntata era ancora molto in là da venire, per non parlare delle moderne tecniche di test del DNA, a cui abbiamo dedicato la seconda puntata, uno studioso francese di nome Alphonse Bertillon si interrogava su come poter identificare i criminali in modo certo. A partire dalla fine del XIX secolo Bertillon diede vita grazie ai suoi studi a una tecnica detta bertillonage, che sarebbe poi diventata la moderna antropometria forense, ovvero la misurazione del corpo umano al fine di stabilire l’identità della persona misurata.

Mentre in passato veniva usata per identificare soprattutto i criminali, oggi questa scienza forense è maggiormente utilizzata per l’identificazione di cadaveri che vengono trovati senza nome. Grazie alle misurazioni, effettuate prevalentemente sulle ossa, è possibile infatti risalire a informazioni come età, sesso, statura e fenotipo della persona a cui appartenevano i resti ritrovati. L’antropometria è utile anche in medicina, archeologia e per riconoscere i cadaveri delle vittime di disastri naturali o grossi incidenti (per esempio quelli aerei) in cui sono coinvolte molte persone. Anche se gli esseri umani fanno tutti parte della stessa specie infatti, ci sono caratteristiche specifiche nelle ossa che possono portare, anche grazie a moderni software, alla ricostruzione del volto della persona a cui apparteneva lo scheletro ritrovato, rendendo più probabile la sua identificazione

Il terzo episodio del podcast Forensis – la scienza del crimine, vi racconterà la storia e l’evoluzione di questa tecnica, le attuali applicazioni e il primo caso in cui fu utilizzata per la risoluzione di un caso criminale.


La Sigla è Forging Stormbreaker di The Whole Other (Youtube Audio Library)

Musiche (Youtube Audio Library):

Cottonmouth Strut – The Whole Other

The Emperor’s New Nikes – DJ Williams

Things Are Going Southampton – Verified Picasso

A Call Is Upon Us – The 126ers

Subway Dreams – Dan Henig

Cages – Density & Time

Fonti: Jim Fisher; Anthropometry in Forensic Medicine and Forensic Science- ‘Forensic Anthropometry’ di K. Krishan; La Scienza identificativa e la sua evoluzione dagli albori ai giorni nostri di Antonio De Donno, Giovanni Zambetta, Daniela Carlucci, Valeria Santoro, Francesco Introna, Journal of History of Medicine; Labanof.


Crediti immagini: Devanath via Pixabay

Articolo pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Francesca Zanni
Ho frequentato un corso di Giornalismo Culturale e tre corsi di scrittura creativa dopo una laurea in Storia Culture e Civiltà Orientali e una in Cooperazione Internazionale. Ho avuto esperienze di lavoro differenti nella ricerca sociale e nella progettazione europea e attualmente mi occupo di editoria. Gattara, lettrice accanita e bingewatcher di serie TV.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: