lunedì, Aprile 6, 2020

archiveattivismo civico

CRONACA

Open Data: quando libertà è partecipazione

Giorgio Gaber in tempi non sospetti e con nota lungimiranza cantava “libertà è partecipazione”. Ma come declinare oggi questo concetto tanto trito e ritrito da essere spesse volte abusato, nello spirito di condivisione che caratterizza la società contemporanea, quella di internet e dei social network?