giovedì, Aprile 9, 2020

archivecar sharing

L’automobile che non c’è

AMBIENTE - È in corso in questi giorni, e più precisamente dal 16 al 22 settembre la Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile. La campagna dell’Unione Europea, nata nel 2002, promuove mezzi di trasporto cittadini meno inquinanti e alternativi all’auto privata, considerata responsabile di gran parte dell’inquinamento acustico e atmosferico cittadino, di degrado delle aree urbane e di consumo del territorio. È incoraggiato ad esempio l’utilizzo dei mezzi pubblici ma anche la condivisione dei mezzi di trasporto; ne è un esempio il car-sharing ovvero l’uso di un’automobile su prenotazione e il suo pagamento in funzione dell’uso, attivo in una quindicina di città italiane, ma anche il car-pooling cioè gli spostamenti di più persone con la stessa auto. Un vantaggio per l’ambiente e per le... proprie tasche