cervello

Stress e decisioni rischiose

SCOPERTE – Vivere una condizione di stress prolungato potrebbe spingerci a rischiare di più. Lo afferma un gruppo di ricercatori del Massachusetts Institute of Technology in un articolo pubblicato sulla rivista Cell. I neuroscienziati hanno condotto una serie di studi sui topi e hanno evidenziato come gli animali più stressati fossero inclini a scegliere [...]

17 novembre 2017 // 1 Commento

Il cervello nelle sfide

SCOPERTE – Quando affrontiamo una situazione impegnativa abbiamo più difficoltà a capire dove siamo e cosa sta succedendo intorno a noi. Secondo uno studio pubblicato su Frontiers in Behavioral Neuroscience, infatti, lo stress induce un cambiamento nel modo in cui processiamo le informazioni. Ricerche precedenti avevano dimostrato che nei ricordi a lungo termine [...]

10 novembre 2017 // 2 Commenti

Le radici sociali e culturali del cervello dei cetacei

ANIMALI – Il mondo terrestre e quello marino sono agli antipodi: l’uno è condizionato fortemente dalla gravità, l’altro dalla scarsità di punti di riferimento. Se sulla terraferma il massimo grado delle capacità cognitive è stato raggiunto dagli esseri umani, negli oceani sono i cetacei a troneggiare. Certo è che si tratta di forme di vita completamente [...]

9 novembre 2017 // 1 Commento

Sonno e memoria: svelato il meccanismo del consolidamento

SCOPERTE – Un’equipe di ricerca della New York University ha dimostrato che è proprio durante il sonno che i nostri ricordi vengono creati e consolidati. Il ruolo dell’ippocampo nel consolidamento delle memorie è da diversi anni assodato per neuroscienziati e clinici: si pensi, per esempio, al caso del “paziente HM” che, operato chirurgicamente per [...]

6 novembre 2017 // 1 Commento

Il cervello egoista

SCOPERTE – Cosa succede quando siamo impegnati in un’attività dispendiosa, sia per il cervello che per il corpo? Se il carburante serve a tutto l’organismo, a chi va la precedenza? In base alla teoria del cervello egoista, selfish brain, il cervello umano si è evoluto in modo tale da privilegiare i propri bisogni rispetto a quelli di qualsiasi altra [...]

25 ottobre 2017 // 1 Commento

Quando il farmaco costa di più ci aspettiamo più effetti collaterali

SCOPERTE – Vi prescrivono una crema per il prurito e vi dicono che, come effetto collaterale, potreste percepire il dolore più intensamente del normale. Secondo uno studio recente, se avete acquistato una crema molto costosa, sarete più inclini a pensare che sia più efficace e, di conseguenza, che abbia più effetti collaterali. È l’effetto negativo del [...]

19 ottobre 2017 // 2 Commenti

Potenziare le funzioni cognitive: tra mito e realtà

APPROFONDIMENTO – Nel corso del ventesimo secolo si è diffusa -qualcuno dice per colpa di un’errata interpretazione degli scritti di un neurochirurgo, qualcun altro invece ne attribuisce la paternità nientemeno che ad Albert Einstein – una credenza secondo la quale gli esseri umani utilizzano solo il 10% del proprio cervello. Teoria bellissima, [...]

17 ottobre 2017 // 4 Commenti

Gli effetti della meditazione sul cervello

SCOPERTE – Lo afferma un gruppo di ricercatori del Max Planck Institute of Human Cognitive and Brain Sciences di Leipzig, in Germania, in uno studio pubblicato su Science Advances. La ricerca è parte di un progetto su larga scala, The ReSource Project, nato con l’obiettivo di chiarire gli effetti dei diversi metodi di allenamento mentale sul cervello, sul [...]

5 ottobre 2017 // 3 Commenti

Tumori maligni al cervello: è possibile fermarne la crescita?

APPROFONDIMENTO – Se si parla di tumore al cervello, quel timore che tutti proviamo in presenza del cancro in genere diventa vero e proprio panico. Comprensibilmente. Perché dei tumori al sistema nervoso centrale è il caso di parlare al plurale. Si tratta, infatti, di almeno 16 famiglie, per un totale di più di 150 tipologie di tumori, che a loro volta si [...]

4 ottobre 2017 // 1 Commento

Il grande cervello dei Neanderthal

SCOPERTE – Forse noi Homo sapiens e l’estinto Homo neanderthalensis siamo più simili di quanto si è pensato finora. A dirlo è uno studio del Consiglio di Ricerca Nazionale Spagnolo (CSIC), che ha analizzato lo sviluppo fisico e cerebrale delle due specie. Lo studio sullo scheletro fossile di un bambino di Neanderthal di 49mila anni fa – pubblicato su [...]

27 settembre 2017 // 2 Commenti