domenica, Marzo 7, 2021

archiveOGGISCIENZA TV

Conservazione in crisi

Il momento di forte crisi ambientale ed economica che stiamo vivendo, porta necessariamente a riflessioni più approfondite su concetti che in altre condizioni potrebbero essere assorbiti senza necessità di troppo approfondimento.

Reti antisqualo ecologiche

A oggi l’unica tecnologia utilizzata per ridurre il contatto tra squali e bagnanti sono le reti antisqualo: reti a maglia larga costruite con il preciso scopo di catturare grandi squali, diminuendone le popolazioni.

OggiScienza TV – Un mondo tutt’altro che silenzioso

OggiScienza TV - Un mondo tutt'altro che silenzioso Il mondo subacqueo non è affatto il mondo del silenzio, al contrario del titolo di un celebre documentario di Cousteau; anzi, accanto ai suoni di pesci e cetacei, sempre più questo ambiente è dominato dal rumore prodotto dall'uomo in mare. Ne parliamo con Antonio Codarin, dottorando presso il Dipartimento di Scienze della Vita dell'Univesrità di Trieste.

OggiScienza TV – News da MarcoPolo2011

OggiScienza TV - News da MarcoPolo2011 Abbiamo raggiunto via skype i ricercatori di MarcoPolo2011 che si trovano in Armenia dove stanno incontrando le comunità di Terra Madre per effettuare test del DNA e altri campionamenti con lo scopo di studiare la relazione tra genetica e preferenze alimentari. Ne parliamo con Paolo Gasparini, responsabile scientifico del progetto MarcoPolo.

OggiScienza TV – L’evoluzione raccontata dai suoni di un pesce

OggiScienza TV - L'evoluzione raccontata dai suoni di un pesce Uno studio apparso su PLOSone supporta l'ipotesi darwiniana di un preadattamento alla futura vita terrestre da parte di specie più ancestrali. Ne parliamo con Stefano Malavasi, docente di Eccologia e Comportamento animale dell'Università Ca' Foscari di Venezia. Per approfondire: www.mudskipper.it

OggiScienza TV – Get ready

OggiScienza TV - Get ready Ormai siamo in 7 miliardi a popolare la Terra: con i nostri bisogni e le nostre scelte di consumo incidiamo sul clima, sulla produzione di rifiuti, sulla disponibilità di cibo e materie prime. Considerato che il nostro destino è legato a quello di tutte le altre specie e di tutti gli ecosistemi del pianeta, Luca Mercalli ci suggerisce un piano B per raccogliere la sfida ecologia globale e pensare al nostro futuro. Più verde, senza sprechi, con meno televisione e più relazioni. Prepariamoci è il libro che ha scritto per la casa editrice Chiarelettere.
1 2 3 5
Page 1 of 5