sabato, Gennaio 29, 2022

archiveVincenzo Zappalà

Imbacuccatevi

In Europa, l'era glaciale che il dott. Vincenzo Zappalà (1) riteneva prossima è iniziata con l'ondata di freddo in corso dal 21-22 luglio come previsto dall'esperto di TeleMaremma (sic), Roberto Madrigali.

Copritevi

Appreso prima dal dott. Vincenzo Zappalà che l'Europa va "verso un'era glaciale" e a fine luglio che "Il riscaldamento continua a diminuire", la custode raccomanda caldamente ai lettori di uscire con "sciarpe e cappelli" come consiglia da tempo il ten. col. Guido Guidi.

Omogeneizzati

Nell'articolo "Il clima europeo degli ultimi duemila anni: verso un’era glaciale", l'astronomo Vincenzo Zappalà estrapola arditamente il futuro del clima globale da dati omogenei sulla densità estiva degli anelli nel tronco di pini lapponi.

“Mistificazione squallida”

IL PARCO DELLE BUFALE - Con la perizia già ammirata qui, sul sito "scientifico" Astronomia, l'ing. Vincenzo Zappalà partecipa alla rissa tra "scettici" veri e falsi suscitata dai risultati del gruppo Berkeley Earth Surface Temperatures, detto BEST, che confermano il riscaldamento globale tuttora in corso. Come sanno i fan del serial più divertente dell'anno, il gruppo BEST è finanziato anche dai fratelli Koch, miliardari del petrolio e del carbone noti per il sostegno ai candidati alle prossime elezioni presidenziali solo se affermano che il riscaldamento globale è una truffa ordita da scienziati eco-comunisti per distruggere l'America. Il coordinatore del gruppo BEST, Richard Muller, ha ammesso con propria "sorpresa" - e, si presume, dello sponsor - che i truffatori avevano fatto un lavoro onesto e accurato. Delusi, gli "scettici" insultano con epiteti vari i "traditori" ai quali avevano accordato piena fiducia e promesso che avrebbero elogiato qualunque risultato avessero ottenuto