FUTURO

Anche lei usava la testa

La contessa in abito da Corte, Margaret Carpenter, 1836.

Oggi è l’Ada Lovelace Day che celebra i successi delle donne nell’informatica e nella tecnologia. Tra il 1842 e il 1843 Augusta Ada King, contessa di Lovelace, figlia di Lord Byron e dell’unica moglie del poeta fedifrago, inventò per la “macchina analitica” di Charles Babbage il primo programma informatico, si direbbe oggi. Serviva a calcolare una sequenza di numeri di Bernoulli.

.

Bella, eccentrica e famosa, è morta di cancro meno di dieci anni dopo, a 36 anni.

.

In onore della pioniera, un linguaggio di programmazione della Difesa statunitense si chiama Ada e lo standard militare di riferimento ha per numero la sua data di nascita: ” MIL STD 1815″.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: