CRONACA

Come una farfalla

Replicato in maniera meccanica il delicato volo dei lepidotteri

NOTIZIE – Un team di ricercatori della Harvard University ha creato il primo dispositivo meccanico che vola esattamente come una farfalla (e ha le stesse dimensioni e massa). Il lavoro rappresenta un passo in avanti nella comprensione del volo biologico, e il risultato è assolutamente affascinante .

L’energia per il volo è fornita unicamente da una striscia di materiale elastico, che muove le ali della farfalla meccanica su è giù.

“Il segreto”, spiegano Hiroto Tnanaka, della Harvard University, e Isao Shimoyama, dell’Università di Tokyo, “sta nell’aver replicato esattamente le ali di una farafalla (della famiglia delle papilionidi)”.

“Abbiamo ottenuto la stessa massa, la stessa frequenza per lo sbattere delle ali, la stessa forma e la stessa rigidezza e elasticità, e abbiamo semplicemente osservato che date queste condizioni il volo che si manifesta è lo stesso della farfalla vera,” ha commentato Tanaka.

Federica Sgorbissa
Federica Sgorbissa è laureata in Psicologia con un dottorato in percezione visiva ottenuto all'Università di Trieste. Dopo l'università, ha ottenuto il Master in comunicazione della scienza della SISSA di Trieste. Da qui varie esperienze lavorative, fra le quali addetta all'ufficio comunicazione del science centre Immaginario Scientifico di Trieste e oggi nell'area comunicazione di SISSA Medialab. Come giornalista free lance collabora con alcune testate come Le Scienze e Mente & Cervello.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: