OGGISCIENZA TVULISSE

Medicina in pillole: le cellule staminali

OGGISCIENZA TV – Torna l’appuntamento con l’approfondimento delle tematiche di frontiera della scienza e, in particolare, della medicina.

Oggi parliamo di cellule staminali. Cosa sono? Dove si trovano? Cosa curano e cosa potrebbero curare?  Un’animazione che ripercorre la storia delle staminali, dall’embrione fino all’organismo adulto, dalle criticità ancora legate alle terapie basate sulle staminali fino alle loro enormi potenzialità. Senza dimenticare il dibattito etico riguardante l’utilizzo delle cellule staminali prelevate dagli embrioni.

Livia Marin
Dopo la laurea in fisica presso lʼUniversità di Trieste ho ottenuto il Master in Comunicazione della Scienza della SISSA. Sono direttrice responsabile di OggiScienza dal 2014 e, oltre al giornalismo, mi occupo di editoria scolastica.

4 Commenti

  1. Ma le cellule staminali contenute nel sangue cordonale, sono cellule adulte o embrionali? Grazie.

    1. Le cellule staminali embrionali sono quelle che si formano nelle prime fase dell’evoluzione dell’embrione (vengono generalmente prelevate da embrioni non cresciuti oltre le 150 cellule). Le cellule staminali contenute nel sangue cordonale sono invece staminali adulte – o somatiche – e possono differenziarsi in un numero inferiore di tipi di cellule rispetto a quelle embrionali.

  2. Ho letto sul sito di Focus che Obama ha stanziato 100 milioni di dollari per la mappatura del cervello umano. Speriamo che serva a guarire malattie come Alzheimer, Parkinson ed epilessia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: