FOTOGRAFIAULISSE

Saturno, Cassini e la passione per le immagini

Questo slideshow richiede JavaScript.

FOTOGRAFIA – Circa tre mesi fa è stata resa pubblica una delle immagini riprese dalla sonda Cassini che ruota in orbita intorno al pianeta Saturno.

La foto è in realtà il risultato di una composizione di più scatti fatti dalla sonda e, oltre a essere oggettivamente bella, ha una sua importante valenza scientifica: permette infatti di osservare il nostro pianeta grazie alla posizione di Saturno che funge da schermo rispetto al sole.

È certamente affascinante perdersi nei dettagli di questa ripresa in alta definizione  ma lo è ancora di più andare a osservare tutte le altre foto che la sonda Cassini continua ad inviare regolarmente alla terra.

Se questa esplorazione dovesse poi iniziare ad appassionarvi potreste anche pensare di compiere un ulteriore passo avanti. Scoprirete quindi che esiste un altro sito dove sono disponibili i file raw (ossia gli originali) delle riprese che tutte le sonde ci hanno mandato e ci continuano a mandare. Questi files, a differenza delle immagini “ufficiali” che vengono divulgate dopo essere state attentamente composte per colpire il più vasto pubblico possibile, sono essenzialmente in bianco e nero, non modificate e messe a disposizione circa nove mesi dopo la loro effettiva ripresa. Ma chi è che si affaccia su queste banche dati? Astronomi? Astrofili? Certamente entrambi, ma non solo.

Se per esempio andate su flickr, troverete la galleria di Gordan Ugarkovic, un informatico che per passione spende parte del suo tempo libero su queste foto. Infastidito dai frequenti eccessi delle immagini ufficiali, soprattutto di colorazione, Ugarkovic ha deciso di lavorare direttamente sui file originali per donare ai pianeti dei colori quanto più possibile vicini alla realtà. Attraverso un’operazione di ingegneria inversa ha personalmente sviluppato un software che legge i dati grezzi delle immagini ufficiali e le colora cercando di evitare qualsiasi forzatura “artistica”.
Le immagini di Cassini/Ugarkovic trasmettono una sensazione di maestosa quiete ed una forte emozione. Si possono perdere diversi minuti nell’ammirarle singolarmente e, se proprio ve ne innamorate, sappiate che ne potreste farne un poster per uso personale, le immagini sono infatti utilizzabili sotto licenza Creative Commons.

3 Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: