eventi

EVENTI – Scettici e curiosi, in ricordo di Enrico Bellone

Appuntamento il 30 maggio a Tortona. Ospiti Paolo Attivissimo e Maurizio Casiraghi

Schermata 2015-05-21 alle 10.30.34
EVENTI – Chiunque sia cresciuto fra le pagine de Le Scienze, ricorda molto bene la firma di Enrico Bellone, suo direttore dal 1995 al 2008, un grande studioso di storia della scienza, e suo raffinato comunicatore.

A quattro anni dalla sua scomparsa, sabato 30 maggio a partire dalle ore 10, la sua città, Tortona, ricorda il professor Bellone con la seconda edizione di “In ricordo di Enrico Bellone” che quest’anno ha come titolo “Scettici e curiosi: i cittadini nella società della conoscenza”. Un evento a cui parteciperanno grandi nomi del giornalismo e della divulgazione scientifica italiana. Saranno presenti infatti Paolo Attivissimo, noto per il suo blog “il disinformatico“, che racconterà come smascherare la disinformazione scientifica nei media, e Maurizio Casiraghi, ricercatore in zoologia presso l’Università Milano Bicocca, che interverrà su come le simbiosi influenzano la nostra vita. Modererà Bruno Bellone, del Parco Scientifico e Tecnologico in Valle Scrivia.

È inoltre confermata la seconda edizione del premio intitolato a Enrico Bellone, destinato a studenti delle scuole superiori della città.
La prima edizione dell’evento, tenutasi il 4 aprile 2014 aveva ospitato personalità di spicco del panorama scientifico come la senatrice Elena Cattaneo e della comunicazione, fra cui Telmo Pievani, Claudia Di Giorgio, Beatrice Mautino e Dario Bressanini.

L’evento, organizzato dalla Fondazione Luigi Longo di Alessandria e dal Comune di Tortona, si terrà alla sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, con la partecipazione del Parco Scientifico e Tecnologico in Valle Scrivia.

@CristinaDaRold

Leggi anche: Siamo pecoroni e questo ci salverà

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Cristina Da Rold
Giornalista freelance e consulente nell'ambito della comunicazione digitale. Soprattutto in rete e soprattutto data-driven. Lavoro per la maggior parte su temi legati a salute, sanità, epidemiologia con particolare attenzione ai determinanti sociali della salute, alla prevenzione e al mancato accesso alle cure. Dal 2015 sono consulente social media per l'Ufficio italiano dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Il mio blog: www.cristinadarold.com Twitter: @CristinaDaRold

2 Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: