astronomia

Niente alieni per la stella di Tabby: il mistero di KIC 8462852

SCOPERTE – Una stella a 1000 anni luce dalla Terra ha attirato l’attenzione degli astronomi di tutto il mondo e del progetto SETI per la ricerca della vita aliena con l’insolito smorzamento della sua luminosità. Quali potevano essere le cause? Un pianeta orbitante, un disco di materiale interstellare o ancora una megastruttura aliena che ne offuscasse la luce [...]

8 gennaio 2018 // 3 Commenti

La rossa gigante per vedere il futuro del Sole

SCOPERTE – Una stella gigante rossa ha attirato l’attenzione del gruppo di astronomi della Chalmers University of Technology guidati da Wouter Vlemmings. Le osservazioni del telescopio Atacama large millimeter/submilliter array (ALMA) in Cile hanno permesso di studiare nel dettaglio l’atmosfera di questo oggetto che sta invecchiando e che ha la stessa massa del [...]

23 novembre 2017 // 1 Commento

WASP-12b, il puntino nero che fa luce sugli esopianeti

SCOPERTE – Se puntate i telescopi sull’esopianeta WASP-12b troverete solo una macchiolina nera, più nera dell’asfalto fresco appena posato. Eppure questa macchiolina nera ha permesso agli astronomi della McGill University, in Canada, e della University of Exeter, in Gran Bretagna, di fare un’eccezionale scoperta. L’esopianeta quasi non [...]

20 settembre 2017 // 6 Commenti

Come nasce una galassia ellittica? La nuova teoria

SCOPERTE – Come nasce una galassia ellittica? Gli astronomi hanno sempre ipotizzato che questa particolare forma di galassia si originasse dalla collisione tra due galassie massive, ma l’osservazione di un gruppo di galassie che distano 11 miliardi di anni luce dalla Terra riscrivono quello che oggi sappiamo. La scoperta si deve al gruppo del NAOJ, guidato da [...]

18 settembre 2017 // 1 Commento

Ritorna in forma il telescopio di Giovanni Schiaparelli

EVENTI – Sette tonnellate e un grande passato alle spalle: è stato restaurato il telescopio Merz-Repsold con cui l’astronomo Giovanni Schiaparelli, a fine Ottocento, osservava e studiava la superficie di Marte. Uno strumento innovativo per i tempi, grazie al quale prese il via la planetologia moderna, contribuendo (anche) al mito dei marziani. Dalla cupola [...]

15 settembre 2017 // 2 Commenti

Una pioggia di diamanti dal cuore di Nettuno al piccolo laboratorio

SCOPERTE – Prendere del polistirene, un composto plastico a base di idrogeno e carbonio e mettetelo sotto pressione, usando un potente strumento che crea violente onde d’urto e un potente laser ottico a raggi X. In questo modo sarete in grado di osservare la formazione di nanodiamanti, una reazione chimica che avviene anche all’interno dei grandi pianeti [...]

29 agosto 2017 // 2 Commenti

Esopianeti nella Via Lattea: due classi e due misure

SCOPERTE – Quando una nuova specie animale viene scoperta i biologi creano nuovi rami nel suo albero genealogico. A prendere ispirazione da questa classificazione stavolta sono stati gli astronomi del Caltech, in California, che hanno ideato un nuovo sistema per definire in due categorie gli oltre 3500 pianeti che sono stati scoperti dagli anni Novanta ad oggi [...]

22 giugno 2017 // 3 Commenti

Il “pianto” della stella neonata massiva: così perde la rotazione

SCOPERTE – Il gas e la polvere che fluttuano nello spazio interstellare si addensano, si riscaldano e iniziano a ruotare, dando vita a una culla da cui nascerà la protostella. Proprio come un neonato che respira per la prima volta, anche la stella “piange” appena nata: non si tratta però di lacrime, ma di potenti getti di gas emessi dal disco della [...]

16 giugno 2017 // 1 Commento