astronomia

Esopianeti nella Via Lattea: due classi e due misure

SCOPERTE – Quando una nuova specie animale viene scoperta i biologi creano nuovi rami nel suo albero genealogico. A prendere ispirazione da questa classificazione stavolta sono stati gli astronomi del Caltech, in California, che hanno ideato un nuovo sistema per definire in due categorie gli oltre 3500 pianeti che sono stati scoperti dagli anni Novanta ad oggi [...]

22 giugno 2017 // 1 Commento

Il “pianto” della stella neonata massiva: così perde la rotazione

SCOPERTE – Il gas e la polvere che fluttuano nello spazio interstellare si addensano, si riscaldano e iniziano a ruotare, dando vita a una culla da cui nascerà la protostella. Proprio come un neonato che respira per la prima volta, anche la stella “piange” appena nata: non si tratta però di lacrime, ma di potenti getti di gas emessi dal disco della [...]

16 giugno 2017 // 1 Commento

Pesare una nana bianca: così ti confermo la relatività

SCOPERTE – “Non c’è speranza di avere un’osservazione diretta del fenomeno delle microlenti gravitazionali per stelle lontane da noi”, diceva uno sconsolato Albert Einstein nel 1936 parlando della sua teoria della relatività. Quasi 100 anni dopo, però, un gruppo di scienziati della Embry-Riddle Aeronautical University guidati da Kailash C. [...]

9 giugno 2017 // 1 Commento

Le galassie iperproduttive che sfornano stelle a ritmi scatenati

SCOPERTE – Sono nate circa 1 miliardo di anni dopo il Big Bang, sono galassie molto antiche che sfornano stelle a velocità altissime. Queste fabbriche stellari ipeproduttive hanno sorpreso gli astronomi del gruppo di ricercatori guidato da Roberto Decarli del Max Planck Institute per almeno due motivi. Il primo è ovviamente l’incredibile ritmo a cui producono [...]

30 maggio 2017 // 2 Commenti

Un razzo per esplorare gli insoliti campi magnetici solari

SCOPERTE – Un volo di 5 minuti per esplorare nel dettaglio le caratteristiche sconosciute della regione più alta dell’atmosfera solare. Lo straordinario risultato è stato possibile grazie al razzo Clasp della Nasa, lanciato il 3 settembre 2015, e i cui dati hanno mostrato un’insolita polarizzazione della luce ultravioletta che arriva dalla nostra stella. Gli [...]

26 maggio 2017 // 2 Commenti

Un Nettuno caldo dall’atmosfera sorprendente

SCOPERTE – Ha una massa pari a quella di Nettuno, ma è molto più caldo e più vicino alla sua stella. E soprattutto, per grande sorpresa degli scienziati, nella sua atmosfera c’è acqua, anche se non è un mondo “d’acqua” come la Terra. A rivelarlo le analisi dei dati raccolti dai telescopi spaziali Hubble e Spitzer dai ricercatori del Goddard Space [...]

18 maggio 2017 // 3 Commenti

Chariklo, il Saturno in miniatura dagli anelli sorprendenti

SCOPERTE – C’è un piccolo asteroide nel sistema solare classificato come “centauro” e con un diametro di appena 250 chilometri che sta facendo molto parlare di sé. Il suo nome è Chariklo, è stato scoperto nel 1997 e ha stupito gli astronomi, rivelando la presenza di due anelli che ne fanno un Saturno in miniatura: con gli anelli opachi e separati [...]

4 maggio 2017 // 5 Commenti

Che cos’è quella nuova e gigante macchia fredda su Giove?

SCOPERTE – Una gigantesca macchia fredda che si estende per 24 000 chilometri in lunghezza e 12 000 chilometri in larghezza è stata osservata in una parte dell’atmosfera di Giove, la sua termosfera. Se in quella regione le temperature sono generalmente comprese tra i 426 e gli oltre 726 gradi Celsius, la macchia è ben più fredda di circa 200 gradi. Il gruppo [...]

17 aprile 2017 // 3 Commenti