sabato, Luglio 11, 2020

archiveattività cerebrale

“Dormi?” “No, sto pulendo il cervello”

Una buona nottata di riposo potrebbe schiarirvi le idee: letteralmente. Un team di ricercatori guidato da Maiken Nedergaard ha mostrato per la prima volta che lo spazio tra le cellule del cervello aumenta durante il sonno, permettendoci di liberarci dalle tossine accumulate durante le ore di veglia. I risultati, pubblicati sulla rivista Science, suggeriscono un ruolo tutto nuovo del sonno nella nostra salute.