mercoledì, Aprile 1, 2020

archivebibliometria

ATTUALITÀ

Più diamanti per tutti

Alcuni matematici sperimentano un business model in controtendenza: l'autogestione delle proprie riviste. Approfittano del successo di archivi pubblici e di una rivolta contro l'editoria predona e l'abuso degli indici bibliometrici.

Insurrezione

Continua la lotta contro la valutazione della ricerca e dei ricercatori in base a indici bibliometrici, primo dei quali il Journal Impact Factor della società Thomson-Reuters che pur felice di venderlo mette in guardia contro questo uso improprio. Come dice il nome, il fattore d'impatto (IF) riguarda le riviste, non misura né l'importanza dei risultati né la competenza di chi li pubblica.

Ike Antkare, il ricercatore inesistente

POLITICA - Nato quest'anno, Ike Antkare è già uno dei primi dieci ricercatori in informatica esistenti e figura tra i cento scienziati più famosi del mondo, davanti anche ad Albert Einstein. Questo piccolo genio dell'International Institute of Technology United Slates of Earth ha pubblicato, secondo Google Scholar, centodue articoli che sono stati ripresi e citati a più riprese: almeno sulla carta.