biodiversità

Le piante son brutte bestie

LIBRI – Quante piante siete in grado di identificare, nel corso di passeggiate urbane o campagnole? E quanti animali? Se il numero che avete risposto alla seconda domanda supera di gran lunga quello della prima, non sentitevi in colpa: sembra che la causa di questa miopia selettiva non sia solamente la vita sempre più cittadina. Il nostro cervello è in grado di [...]

1 agosto 2017 // 4 Commenti

La sesta estinzione di massa è già iniziata

AMBIENTE – C’è un’estinzione di massa in corso: la sesta. Dopo quella dell’Ordoviciano (450 milioni di anni fa), del Devoniano superiore (375), del Permiano (250), del Triassico (200) e del Cretaceo (66). Un vero e proprio “sterminio biologico”. A usare questa forte espressione sono i ricercatori delle Università di Stanford e di Città del Messico, [...]

18 luglio 2017 // 6 Commenti

Le foreste pluviali e la ‘grande bellezza’ della natura

SPECIALE GIUGNO – Ogni visita di una foresta è un’emozione nuova, scandita da nuovi incontri, suoni mai sentiti, odori inediti. Si può entrare con il sole che splende per poi essere sorpresi da improvvisi scrosci torrenziali, e perdere la bussola anche se si è esperti. Ciò che rende speciale una foresta pluviale è la sua ricchezza: la vita si è [...]

21 giugno 2017 // 5 Commenti

Le foreste pluviali: a che punto siamo?

SPECIALE GIUGNO – Brasile, Repubblica Democratica del Congo, Indonesia: è qui che si concentra il 60% delle foreste pluviali presenti sulla Terra. Diffuso in climi e altitudini diverse, questo ecosistema è caratterizzato da temperatura stabile (intorno ai 20-25°C), piogge abbondanti, mancanza di luce a livello del suolo e un terreno acido e povero di nutrienti. [...]

20 giugno 2017 // 3 Commenti

Gnu e migrazioni, come il cerchio della vita si chiude nel Serengeti

AMBIENTE – Enormi corpi spiaggiati, gonfi, pronti a esplodere da un momento all’altro a causa del gas accumulatosi nello stomaco e nelle viscere. Così molti hanno imparato a conoscere le balene morte, a riva. Ma quando uno di questi giganti muore negli oceani raggiunge il fondale pressoché intatto e, nel corso dei decenni, diventa una sorta di buffet [...]

20 giugno 2017 // 3 Commenti

La fragile vita della savana africana

SPECIALE MAGGIO – Nella savana africana si trova la più alta concentrazione di ungulati al mondo, un dato che non ha eguali in nessun altro tipo di habitat. Questa eccezionale biodiversità faunistica e l’alta densità di erbivori è direttamente connessa all’alta eterogeneità spaziale dell’ecosistema, che ha fatto sì che finora non esista una sola [...]

22 maggio 2017 // 3 Commenti

Il futuro della savana

SPECIALE MAGGIO – La savana ricopre circa il 20% della superficie terrestre e gioca un ruolo fondamentale per la conservazione del carbonio dell’atmosfera. I cambiamenti climatici e l’intervento umano mettono però in pericolo il delicato equilibrio che contribuisce a mantenere stabile questo bioma. Aumento di temperatura, umidità, incendi e presenza di [...]

17 maggio 2017 // 4 Commenti

Flora e fauna del Mediterraneo, una ricchezza di biodiversità a rischio

SPECIALE APRILE – Secondo Norman Myers, analista ambientale britannico e uno dei massimo esperti mondiali del settore, il bacino del Mediterraneo è in cima alla lista degli hotspot a livello globale per ricchezza di biodiversità. Con un’ estensione di circa 2 milioni di Km2, dal Portogallo al Giordano, e dal nord dell’Italia fino a Capo Verde, il [...]

27 aprile 2017 // 1 Commento