domenica, Aprile 5, 2020

archivecasa

Un cambiamento catastrofico

Il terremoto esiste. Le scosse in Lunigiana ce lo hanno ricordato e sono state percepite, seppur debolmente, anche in Emilia riportando alla mente la tragedia di un anno fa. “Il terremoto in Lunigiana l’ho sentito” - dice Marta Puviani, responsabile della comunità per persone con disturbi mentali Sottosopra - “Fortunatamente gli utenti erano al mare per il soggiorno estivo di una settimana e non l’hanno sentito”.