venerdì, Aprile 10, 2020

archivechirurgia

Realtà aumentata e Google Glass al servizio della chirurgia

Si è svolto a Birmingham il primo intervento chirurgico effettuato grazie alla realtà aumentata Vipaar e ai Google Glass, i famosi occhiali creati da Google che altro non sono se non un computer indossabile, con un display ottico montato sulla testa. La combinazione delle due tecnologie potrebbe, in futuro, portare a uno step importantissimo nello sviluppo della cosiddetta telemedicina.