giovedì, Aprile 9, 2020

archiveCoeurl

Fame

Questo post fa parte del VII° Carnevale della biodiversità, il cui argomento è “Ho visto cose... la biologia dei mondi fantastici”. Il Carnevale è ospitato da Livio Leoni, sul suo blog Mahengechromis, dove potete trovare anche tutti gli altri blog della “manifestazione”. Tutti i viventi devono mangiare. Sembra un'ovvietà, ma non è così. Nel caso degli animali la fame e, per estensione, la sete sono le pulsioni più potenti assieme a quella a riprodursi, che però si manifesta in seguito. La fame stimola comportamenti estremi che, nel caso dell'uomo, riescono addirittura ad aggirare raziocinio ed etica: si pensi agli episodi di cannibalismo in situazioni limite, o alle storie di naufraghi che, stremati dalla sete, cedono e tentano di dissetarsi con acqua di mare.