martedì, Aprile 7, 2020

archiveeBay

Esperimenti in appalto, fate la vostra offerta

NOTIZIE - Si chiama Science Exchange, qualcuno l'ha definito l'eBay della scienza. Lanciata poco più di una settimana fa, la piattaforma online parte da un'idea abbastanza semplice: se sei una realtà di ricerca che ha bisogno di condurre una serie di esperimenti, ma non hai il tempo, le risorse tecnologiche o di personale per farlo, puoi esternalizzare l'attività chiedendo a un altro laboratorio di fare (a pagamento) il tuo lavoro. Questo genere di transazioni possono in via di principio razionalizzare il lavoro, facendo risparmiare denaro e tempo, ma nella maggior parte dei casi si rivelano difficoltose, in primo luogo perché non è semplice individuare il provider che svolgerà il lavoro, in secondo luogo perché la comunicazione e tutta la trafiola burocratica possono rivelarsi difficili da seguire. Science Exchange si propone come mediatore e lo fa alla maniera di eBay