martedì, Aprile 13, 2021

archivemissioni spaziali

Spazio alle donne

"La colpa non sarà di nessuno, comunque vada è stato un grande viaggio". Dopo aver pronunciato queste parole, la dottoressa Ryan Stone, alla sua prima missione spaziale, tenta un disperato rientro sulla Terra. Stiamo parlando di Gravity, l'ultimo film del regista messicano Alfonso Cuaròn che arriva nelle sale cinquant’anni dopo il volo della prima donna nello spazio. La russa Valentina Tereshkova, che allora aveva solo 26 anni, decollò il 16 giugno 1963 e rimase per tre giorni in orbita nella capsula Vostok 6

Alla conquista di Marte: the story so far

CRONACA - Stamattina alle 6 e 32 (italiane) il rover Curiosity, l'ultima fatica della NASA in fatto di conquista del suolo marziano, è atterrata felicemente sulla superficie del Pianeta Rosso. Ha già mandato le prime immagini e si appresta a iniziare la sua missione di esplorazione. Tutt'altro che sola, visto che dagli anni '70 in poi l'essere umano (anzi praticamente solo la NASA) ha fatto atterrare diversi ordigni sul Pianeta Rosso. Facciamo dunque il punto dei più importanti successi e insuccessi da allora. 1960 (novembre): primo tentativo sovietico, lo Sputnik 22 viene lanciato per una missione di flyby. Doveva avvicinarsi al pianeta e rimandare le prime immagini ravvicinate ma ebbe vita breve e si disintegro già negli strati bassi dell'atmosfera terrestre INSUCCESSO 1971 (novembre): di nuovo i russi. Questa volta si avvicinano di più, ma Marte 2 si schianta sulla superficie del Pianeta Rosso. INSUCCESSO

3,2,1… via!

NOTIZIE - Al Cape Canaveral Air Force Station in Florida è tutto pronto per il lancio del Gravity Recovery And Interior Laboratory (GRAIL). Oggi alle 14.30 prenderà il via la missione che per 9 mesi si occuperà di studiare il campo gravitazionale della Luna per ottenere informazioni sulla struttura interna del satellite. Un progetto scientifico ed educativo per gli studenti, grazie a MoonKAM.
1 2
Page 1 of 2