sabato, Marzo 6, 2021

archiveStefano Zapperi

Disinvoltura

Su Scienza in rete, i ricercatori parlano della qualità sempre più scadente della ricerca biomedica. Colpa dell'incompetenza statistica degli autori? Dell'open access predatorio che li induce in tentazione? O dei direttori di laboratori o di riviste che non si assumono le proprie responsabilità?

Dai cristalli ai terremoti

Su Nature, il fisico Stefano Zapperi, del CNR-IENI a Milano, e sei colleghi di varie discipline e paesi pubblicano una ricerca per metà sperimentale e per metà matematico-teorica, che rivela un legame inaspettato tra forze lente e veloci catastrofi, intese in senso topologico.