Ruminante francese

Fonte: Greenpeace-Francia.

La custode è felice di presentare finalmente una bufala di casa sua. Nel suo ultimo best-seller intitolato giustamente L’imposture climatique ou la fausse écologie, il geochimico ed ex ministro per l’Istruzione e la ricerca Claude Allègre commette una serie di imposture e falsità. Scrive per esempio:

– “tutti i grafici usati per difendere questa idea” –  le emissioni di CO2o riscaldano l’atmosfera, ndr – “si sono rivelati, dopo esame, falsi e truccati”. E’ successo l’esatto contrario.

– “tutte le proiezioni dei modelli” – di circolazione globale detti GCM in gergo –  “si basano sulla curva di Mann”.  Si basano sulla fisica dei gas, non un millennio e mezzo di temperature nel solo emisfero nord ricostruite da Mann nel 1998.

– “il clima è solo locale”. Nella definizione ex-ministeriale, non in quella di chi lo studia e tiene conto degli scambi d’energia tra il pianeta e lo spazio circostante.

– “i deserti pompano l’umidità”. Chissà come mai sono ancora così disidratati.

– “le nubi bianche in alta quota” raffreddano “l’atmosfera a mo’ di ombrelloni”, “le nubi nere a bassa quota” sono “agenti di riscaldamento perché assorbono i raggi infrarossi emessi dal suolo”.  Pas vraiment, quelle scure e basse fanno ombra proprio perché riflettono di più i raggi del sole.

– “l’influenza determinante del Sole… dimostrata da Vincent Courtillot”.  Ma il povero Courtillot s’era dovuto rimangiare la scoperta e ammettere che  le sue curve erano sbagliate.

– “l’oceano assorbe i due terzi della CO2 emessa dall’uomo”. Ne assorbe circa un quarto.

– “secondo un sondaggio dell’istituto Gallup il 50%”  degli specialisti americani del clima “non crede all’influenza dell’uomo sul clima”.  Il sondaggio riguardava i presentatori televisivi del bollettino meteo.

.

A nome della comunità francese dei climatologi che Allègre definisce “mafiosa”,  “truffaldina” ecc., 604 ricercatori  hanno scritto un appello alla ministra per l’istruzione e la ricerca, enti scientifici, Accademia delle scienze ecc. con allegate 57 pagine di strafalcioni. Prime reazioni delle autorità interpellate. Sempre in francese, la custode raccomanda anche Cavalieri dell’ordine della terra piatta -I ad opera del suo barbudo preferito.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: