giovedì, Giugno 20, 2019
FOTOGRAFIA

Parco Nacional del Teide, Tenerife


VIAGGI – La splendida natura di Tenerife: umida e verde al nord, secca e desertica al sud. Nell’entroterra il Parco Nacional del Teide, il più grande parco naturale di tutta la Spagna, con un’estensione di 18.990 ettari.

Ventuno sentieri escursionistici attraversano il parco e consento agli oltre 4 milioni di visitatori l’anno di godersi il suo terreno vulcanico e le bizzarre formazioni rocciose che arrivano fino alla punta del Teide, il monte spagnolo più alto. Al nord il paesaggio si fa vivace di colori, con piante originali di ogni genere e il meraviglioso giardino botanico. (Foto di Giuseppe Brancaccio e Sara Stulle)

Sara Stulle
Libera professionista dal 2000, sono scrittrice, copywriter, esperta di scrittura per i social media, content manager e giornalista. Seriamente. Progettista grafica, meno seriamente, e progettista di allestimenti per esposizioni, solo se un po' sopra le righe. Scrivo sempre. Scrivo di tutto. Amo la scrittura di mente aperta. Pratico il refuso come stile di vita (ma solo nel tempo libero). Oggi, insieme a mio marito, gestisco Sblab, il nostro strambo studio di comunicazione, progettazione architettonica e visual design. Vivo felicemente con Beppe, otto gatti, due cani, quattro tartarughe, due conigli e la gallina Moira.

2 Commenti

  1. Alle Canarie ho passato giorni meravigliosi, un autentico paradiso terrestre. Ho avuto la fortuna di vivere per un po’ all’osservatorio astrofisico delle Canarie, a Roque de los Muchachos nell’isola di La Palma, non avrei voluto andar via mai più… La mattina scendevo la mare, poi la sera risalivo sopra le nuvole per andare a dormire tra le stelle. Fantastico, assolutamente fantastico.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: