OggiScienza TV – Circuiti spinali: la parola al ricercatore italiano coinvolto nello studio pubblicato su Lancet

Il 20 maggio vengono pubblicati sulla rivista scientifica Lancet i risultati di una terapia sperimentale basata sulla stimolazione elettrica del midollo spinale. La notizia fa il giro del mondo. Rob Summers, paralizzato dal torace in giù in seguito a un incidente stradale, è riuscito a stare in piedi, per pochi minuti, e a controllare volontariamente i muscoli.

Allo studio ha collaborato anche Enrico Rejc, nato a Gorizia nel 1981, che così commenta: «Questo studio ha dimostrato per la prima volta come, in una persona paralizzata da più di 3 anni, la stimolazione elettrica epidurale, combinata con un tenace allenamento, sia in grado di riattivare i circuiti spinali che controllano la postura e la locomozione, che non sono più collegati al cervello a causa della lesione. In questo modo, la parte “intelligente” del midollo spinale è in grado di utilizzare le informazioni sensoriali periferiche per controllare autonomamente l’attività muscolare».


2 Commenti

  1. Magnifico! Peccato che il ricercatore italiano sia dovuto andare all’estero per collaborare a questo studio/esperimento, mentre in Patria si trovera’ probabilmente DISOCCUPATO!. Riccardo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: