mercoledì, Dicembre 19, 2018
JEKYLL

Jekyll su OggiScienza

Questo post inaugura la nuova collaborazione tra OggiScienza e Jekyll. È un patto che si basa su importanti presupposti condivisi. Innanzitutto, sia a OggiScienza che a Jekyll sta a cuore il rapporto tra informazione e diffusione della cultura scientifica.

Entrambi poi condividono il ruolo cruciale della Rete nella ridefinizione del rapporti tra ricercatori e cittadini. Internet ha, da una parte, ampliato e raffinato la richiesta di conoscenza, partecipazione e appropriazione della scienza e della tecnologia, dall’altra ha aumentato le possibilità di risposta a queste esigenze. Il metodo per trovare un equilibrio tra domanda e offerta sul web è arricchire l’ecosistema, aumentare la possibilità d’incontro sulle piattaforme digitali. È in questa logica che Jekyll diventa una rubrica di OggiScienza. A beneficiarne saranno tutti coloro che sono interessati all’evoluzione dei rapporti tra informazione, scienza e società.
Nell’ecosistema della comunicazione della scienza Jekyll occupa una nicchia molto specifica, quella che riflette e descrive i cambiamenti del giornalismo scientifico. Jekyll non potrà quindi che avvantaggiarsi della visibilità offerta dal magazine del Sissa Medialab. A sua volta speriamo che OggiScienza ci guadagni qualcosa nel presentarsi non solo come una delle platee più esaurienti e attendibili in Italia dove si racconta la scienza, ma anche dove si mostra l’evoluzione delle possibilità di questo racconto. L’auspicio, in altre parole, è di stabilire un rapporto simbiotico grazie al quale Jekyll e OggiScienza si rafforzino nutrendosi a vicenda.

Nico Pitrelli

2 Commenti

  1. Ok, complimenti per il compleanno e la nuova collaborazione, ho solo una richiesta: potreste gentilmente aumentare la grandezza dei caratteri nei vostri post? Sono leggermente stufo di perdere la vista ogni volta che tento di leggervi..

    Per il resto, da lettore affezionato, vi auguro di riscuotere ancora maggiore successo!!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: