CULTURALIBRIULISSE

Feynman: scienziato a fumetti

feynman5LIBRI – “Tutto il tempo non sa se diventare uno scienziato o un comico.” È quello che la madre di Richard Feynman (1918-1988) racconta agli amici nel libro a lui dedicato, un fumetto che racconta la straordinaria vita dello scienziato americano.

Dalla sua vita privata, gli appuntamenti con le ragazze, al rapporto con i suoi colleghi fisici, con i suoi amici, fino alle lezioni di disegno e di bonghi, al suo importante contributo in elettrodinamica quantistica e al premio Nobel. Dagli scherzi da matricole al college fino al suo lavoro a Los Alamos, all’interno del progetto Manhattan, tra la fisica e la scassinatura per diletto delle cassaforti che contenevano importanti segreti militari.

Se Richard Feynman è lo scienziato che non ti aspetti, un romanzo grafico è una biografia inusuale ma efficace per raccontare la storia e le storie di una persona anticonformista, geniale e divertente.

Disegnato da Leeland Myrick, è stato scritto da Jim Ottaviani che, oltre ad essere un ingegnere nucleare, ha scritto molti libri di storia della scienza, come le biografie di Galileo Galilei, Isaac Newton e Niels Bohr. Prima di cimentarsi nella scrittura di questo fumetto, su Feynman aveva già scritto diverse storie.

Basato su un’accurata bibliografia e pubblicato dalla casa editrice di fumetti BAO Publishing, “Feynman” racconta la scienza in modo diverso dal solito: divertente e stuzzicante, ricca di aneddoti ma anche di spiegazioni scientifiche.

Come la scena in cui Feynman, al CERN chiede di quale esperimento si tratti “è un esperimento che verifica il problema della rinormalizzazione della carica” dice lo scienziato che lo sta accompagnando attraverso il lungo tunnel sotterraneo “che risolve il problema del vuoto… dimenticavo! Questa è la sua teoria della rinormalizzazione della carica, Dottor Feynman! Se riesce, l’esperimento dimostrerà la sua validità.” “E – chiede Feynman – quanto è costata questa roba?” “Trentasette milioni di dollari.”

“Ma.. Non bastava fidarsi?”

Livia Marin
Dopo la laurea in fisica presso lʼUniversità di Trieste ho ottenuto il Master in Comunicazione della Scienza della SISSA. Sono direttrice responsabile di OggiScienza dal 2014 e, oltre al giornalismo, mi occupo di editoria scolastica.

2 Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: