ricerca

Il metro cubo più freddo dell’Universo

L'esperimento CUORE dell'INFN ha creato sulla Terra un metro cubo di rame alla temperatura di -273,15 gradi centigradi

phoca_thumb_l_cuore_gallery1

RICERCA – Si tratta di un cubo di rame raffreddato a una temperatura, mai raggiunta prima d’ora, di 6 millekelvin, equivalenti a  -273,144 gradi centigradi, vicinissima allo zero assoluto (-273,15 centigradi). In sostanza, nessuno è mai riuscito a  raffreddare a queste temperature una massa di materiale e un volume di tale entità. La struttura di rame così raffreddata, pari a circa 400 kg, è stata per 15 giorni, il metro cubo più freddo dell’intero Universo.

Il risultato è stato raggiunto dal team internazionale di 130 scienziati – più di 30 istituzioni tra italiane, americane e cinesi – che lavora sull’esperimento CUORE, sotto al Gran Sasso.
Il senso dell’esperimento CUORE, e di questo risultato, è quello di studiare le proprietà dei neutrini per la realizzazione del sistema criogenico necessario per raffreddarne i rivelatori. In particolare, l’esperimento cerca un fenomeno raro chiamato doppio decadimento beta senza emissione di neutrini. Sarebbe quello, secondo i ricercatori, che ci consentirebbe finalmente di dare un’interpretazione dell’asimmetria tra materia e antimateria che caratterizza il nostro Universo.

CUORE è composto da cristalli di tellurite, progettati per funzionare in condizioni di ultrafreddo, a temperature di circa 10 millesimi di grado sopra lo zero assoluto. Una volta completato, CUORE sarà composto dal 1.000 cristalli di tellurite e dovrà raffreddare una massa di quasi 2 tonnellate.

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   
Crediti immagine: INFN

3 Commenti

  1. I magneti superconduttori di LHC scendono a – 272 e sono molto ma molto più grandi…. (1292 pezzi da 15 metri e 30 tonnellate ognuno, per i dipoli… senza contare i quadrupoli che sono oltre 400)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: