SPECIALI

Uno speciale agosto a Torino

A Torino stelle, film e musei più o meno conosciuti vi aiuteranno a affrontare il mese di agosto.

12714218723_404354d7a3_z
SPECIALE AGOSTO – Se cercate un po’ di refrigerio dalla calura estiva a Torino potete godervi giornate e serate a base di scienza. Venerdì 7 agosto si terrà invece la serata conclusiva della rassegna “Cinema sotto le stelle”: alle 21,30 sarà proiettato il film di Steven Spielberg “Incontri ravvicinati del terzo tipo” cui si potrà accedere gratuitamente presentando il biglietto del museo (l’evento si terrà sulla terrazza esterna). Quel giorno Infini.to sarà visitabile dalle 18 alle 21,30 e, tra le 19 e le 20,30 sarà possibile approfittare di un’apericena all’interno del museo (prenotazione obbligatoria). Alle 21, infine, si terrà uno spettacolo facoltativo all’interno del planetario.

L’11 e il 12 agosto, in occasione di San Lorenzo, il Parco Astronomico (composto da Infini.to e dall’osservatorio astrofisico) organizzano due serate osservative a partire dalle 20. Al viaggio virtuale nel Planetario digitale seguirà l’esplorazione del cielo stellato attraverso il telescopio rifrattore più grande d’Italia, che si trova in una delle cupole dell’osservatorio. I biglietti si possono acquistare direttamente al Planetario nei giorni precedenti l’evento, oppure su Ticketone.

Per chi volesse invece visitare una mostra decisamente diversa dal solito c’è “Fritz, un elefante a corte” alla palazzina di caccia di Stupinigi, alle porte di Torino. Fino al 13 settembre si potrà ammirare Fritz appunto, l’elefante indiano donato nel 1827 dal vicerè d’Egitto Muhammad ‘Ali al re Carlo Felice di Savoia, oggi imbalsamato e normalmente conservato al Museo di Storia Naturale, che ha contribuito alla realizzazione della mostra con la Fondazione Ordine Mauriziano. L’evento sarà anche l’occasione per ammirare il serraglio degli animali esotici della palazzina di Stupinigi, solitamente chiuso a pubblico.

E se siete a Torino non potete perdervi una visita al Museo del Cinema, all’interno della Mole Antonelliana e di quello dell’Automobile, in Corso Unità d’Italia. Quest’ultimo, in particolare, ospita una mostra temporanea fino al 27 settembre che raccoglie 14 vetture che hanno compiuti viaggi mitici in giro per il mondo.

In tema cinema, segnaliamo il cinema all’aperto che si tiene nel cortile di Palazzo Reale: tutte le sere di agosto a eccezione della domenica e del lunedì sarà proiettato un film d’autore a partire dalle 22.

Infine, una vera chicca: per tutto il mese di agosto (da lunedì al sabato con orari 10-18) sarà aperto il polo museale del Palazzo degli Istituti Anatomici, in via Pietro Giuria 15. Al suo interno si trovano il Museo di Antropologia criminale “Cesare Lombroso”, quello di Anatomia umana “Luigi Rolando” e quello della frutta “Francesco Garnier Valletti”. Si tratta di un polo moderno, seppur poco noto, che affronta tematiche scientifiche a tratti controverse facendo riflettere anche sulle sfide del futuro.

@mickyperro

Leggi anche: L’estate romana tra Piero Angela e l’astronomia

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   
Crediti immagine: Alessandro Giannese, Flickr

3 Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: