Il quarto Segreto: ultime notizie dalla fusione fredda

Tra brevetti statunitensi, rapporti segreti con il Pentagono e spiritualità, un resoconto sugli sviluppi di e-cat e sulla fusione fredda

IL PARCO DELLE BUFALE – Cari lettori di nome Leopoldo e non, siete rimasti senza la dose usuale di Fusione Fredda detta LENR poi detta FuF, la sostanza psicotropa cui siete assuefatti dal 1926. Oggi, dose quadrupla.

Il dott. ing. Andrea Rossi, inventore del reattore nucleare a FuF detto e-cat ha ottenuto due brevetti americani: uno per il marchio E-cat The New Fire e laltro per uno scaldabagno elettrico o a gas. Il secondo è più originale: allo scaldabagno è aggiunta una cartuccia nella quale una reazione chimica, alimentata a elettricità, trasferisce un po’ di caldo allacqua. La cartuccia va cambiata ogni sei mesi per garantire unefficienza inferiore a quella di uno scaldabagno a pompa di calore.

Il nuovo Galileo-Marconi-Einstein della Brianza si è fatto ritrarre dietro il secondo brevetto, davanti a una bandiera statunitense e con i capelli di un nuovo colore, tre elementi che alimentano un dibattito sulla vita, luniverso e tutto quantum. Da ecat news, per esempio, un assuefatto detto A. approfondisce il significato simbolico della bandiera. I commenti villumineranno dimmenso, ne riporto solo un frammento.

A una breve storia della fisica nucleare che A. credeva nata in America, popeye fa seguire questo dialogo:

A. Non c’è dubbio quindi che le principali Agenzie americane sappiano quanto noi che cosa sono le-cat e leffetto Rossi. that the major American Agencies know at least as well as we do, what the ecat and the Rossi effect are.

P. Scusi, ma da qui lei deraglia. Qualche persona in qualche agenzia avrà familiarità con Rossi, ma di solito il suo tipo di sciarada viene degnato di scarsissima attenzione. Tuttavia se lei ha prove del contrario, non le tenga per sé.

A. Esse sanno anche che questa ‘saga’ è ampiamente diffusa sul web, e con speranza (per qualcuno) nei media mainstream.

P. Ha avuto pochissimo risalto nei media mainstream, e quale prova ha che esse sappiano quanto è diffusa sul web?

A. Pensate che a queste Agenzie piace vedere la bandiera statunitense associata all’e-cat? Io penso di no. Mi sembra quindi una mossa molto pericolosa per un imbroglione, qual è Rossi secondo voi, insistere sulla propria connessione con i simboli dello Stato in cui vive e dove si trovano le sue proprietà immobiliari.

P. Pericolo in che senso? Ha un brevetto statunitense. Posa davanti una bandiera statunitense. Non possono arrestarlo per quello. Chiunque abbia un brevetto può fare altrettanto. Cercare di estrarne un significato nascosto è idiota.

A. A meno che  …

P. Forza A. Ce lo dica. A meno che cosa? Perché ha così paura di dire quello che pensa? Teme che la portino nel loony bin – come dovrebbero fare.

In attesa che A. sveli i rapporti top secret tra il Genio e il Pentagono, voi potrete assistere allo svelamento del vero Segreto di Fotosciop: lapparizione sulla foto di una borsetta invece del bordo della bandiera.

Il 3 ottobre il signor Carlo Pace di Assisi organizza infatti un incontro su LENR e spiritualità a Terni, città convertita di recente alla fede FuF, che inizierà con la lettura del Cantico delle Creature. Oltre all’ing. Stefano Fortunati, responsabile del Centro Sviluppo Materiali, che interverrà sul tema

Approccio metallurgico al fenomeno FuF e l’esperienza di test con materiali della Conca ternana

salvatasi dalla radioattività grazie a un miracolo di San Valentino, è stata invitata Vessela Nikolova, fotografa personale dello Sceicco della Florida e autrice del Cantico della Creatura intitolato E-Cat Il Nuovo FuocoElla scrive:

Per l’occasione, ho preparato una sorpresa.

Non sarò io a rovinarvela.

Leggi anche: Un rogo inquisitorio per la fusione fredda?

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Crediti immagine: locandina dellevento

9 Commenti su Il quarto Segreto: ultime notizie dalla fusione fredda

  1. E se “o presidè” c’era davvero e poi, per eccesso di modestia, l’hanno rimosso con fotosciòpp?
    Ulteriore prova è la borsetta che se non è della Maddalena o della Nikolova è sicuramente quella della Michell.

  2. Cara @Oca la smetta per favore di continuare a dire cose non esatte … questa non è una bufala… è solo un brevetto di uno scaldabagno 😉 e funziona pure in ottemperanza alle leggi della fisica “classica”. Come dire “La montagna ha partorito il topolino”.
    @Casonato, per favore, non metta 😉 questa notizia in bUFOle & Co.. in quanto non è certo una bufala almeno che la fisica classica non sia fisica classica, ma essa stessa una bufala…

    • @AB
      non è che se l’ufo avvistato si rivela essere un palloncino, allora la notizia dell’ufo non è più una bufala perché gli stessi propalatori ad un certo punto mostrano il brevetto di un palloncino (sopattutto visto che vorrebbero usare tale brevetto come conferma alla storia dell’ufo…)

  3. Ci sarebbe da aggiungere che il mondo dei passeri, incrociando le dita sui tasti F9 ed F10 (praticamente l’effetto tunnel nei Rossi says), inizia a sentire aria frizzantina e desiderio di prenotare, un po’ come nel 2011, 2012, 2013 quando mancavano solo “pochi mesi”: nonostante il Capo Passero abbia da poco smentito se stesso (quando dichiarava che non poteva essere questione lunga, doveva essere questione di mesi) ammettendo di non sapere se ci vorranno mesi o anni (alla faccia delle informazioni privilegiate del 2011/2012), c’è chi è convinto che a Natale “ne vedremo delle belle”. Ma i più prudenti sostengono sempre, come tutti gli anni, che il prossimo sarà l’anno delle LENR.
    E pace per gli anni precedenti.

  4. MI PARE CHE A TUTTI PIACCIA DIRE FESSERIE. MA PIANTATELA CON TUTTI QUESTI PETTEGOLEZZI INUTILI CHE NON PORTANO A NULLA E DEDICATEVI ALLE COSE SERIE!
    SE QUALCUNO FA O DICE COSE INUTILI LASCIATELE CADERE NEL NULLA DOVE GIA’ SI TROVANO, NON STATE A PERDERE TEMPO E SOPRATUTTO NON FATELO PERDERE A CHI VI LEGGE CREDENDO CHE STIATE DICENDO COSE SERIE…

  5. CimPy,
    poverini, Rossi says il 17 settembre 2015:
    I am optimist about the possibility to hit the market also with the domestic E-Cats, but two disclaimers must be clear:
    a- we did not yet achieve a safety certification for the domestic E-Cat, and without such a certification we will not sell them
    b- the results of the R&D on course for them ( in particular the E-Cat X version) can be either positive or negative.

    E pace per le versioni precedenti…

  6. Fusione Nucleare Fredda della serie quando è troppo bello per essere vero…. spesso non è vero.

1 Trackback / Pingback

  1. Scoperto l’entanglement biofotonico-telepatico | OggiScienza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: