Nuova Vita con la bobina BAC

Tra segnalazioni di eco-villaggi e consigli per il risparmio energetico, il sito Ecocreando promuove prodotti contro i vampiri psichici e le scie chimiche

L’associazione Ecocreando ha inventato una bobina che ha effetti “miracolosi” quando viene applicata a una grande varietà di tubi. Ce lo racconta Sylvie, la custode del parco delle bufale. Crediti immagine: Nicholas Petrone, Flickr

IL PARCO DELLE BUFALE – Mauro Toffanin è certo che i lettori del Parco trarranno giovamento dallo studio di “Ecocreando. Nuove alternative … per una Nuova Vita”, un’associazione che raggruppa “liberi ricercatori” di conoscenze risalenti alla notte dei tempi e all’armonia tra Esseri Viventi e Natura quando la Ragione, madre di ogni male, era ancora sprofondata nel sonno e non aveva ancora partorito il metodo scientifico, padre di ogni devastazione ambientale. Resa così l’idea sottostante, la custode passa alle applicazioni pratiche.

La novità più alternativa è la bobina BAC, messa a punto dopo “anni di studi” dall’“ingegnere” Marco Cocca ispirato dopo la lettura di un imprecisato brevetto di Nicola Tesla rivisto dal Tesla indiano Velagapudi Rao. L’aspetto tecnico è stato approfondito dalla brillante collega “Lola Fox” di Butac mentre la custode si limita a dire come farsela in casa. Serve un doppino elettrico spesso 2 millimetri e lungo 1 metro o più nel caso di oleodotto. Ogni filo viene avvolto tredici volte in senso orario su qualsiasi tubo, meno quello digerente per il momento.

Diagramma della bobina bifilare di Tesla, migliorata da Velagapudi Rao, il Tesla indiano, e da Marco Cocca, il Tesla italiano, per Ecocreando.

Per esempio, se avvolto sul tubo della benzina, la differenza di potenziale generata nella bobina dal campo elettromagnetico ed eterico circostante fa risparmiare il 30% di carburante mentre pulisce motore e marmitta così a fondo che sembrano dotati di Nuova Vita anch’essi; su quello del gas migliora l’efficienza della caldaia e potenzia la fiamma dei fornelli della cucina con conseguente risparmio energetico; su quelli dei rubinetti

  • riduce calcare, fluoro, sostanze chimiche e metalli pesanti
  • magnetizza l’acqua che acquisisce coerenza ed è più benefica
  • potenzia l’effetto di tisane, infusi e fiori di Bach
  • in lavatrice riduce il consumo di detersivo, elimina quello di ammorbidenti e profuma la biancheria
  • nella doccia distende le rughe, rinfoltisce i capelli,
  • rende le piante rigogliose, e il pelo del cane lucido e abbondante
  • fa dormire profondamente e ricordare meglio i sogni, non è ancora chiaro se per una progressiva decalcificazione della ghiandola pineale o una riduzione di “interferenze psichiche” nella casa.

Gli effetti sono causati da “ioni!” e/o dalla trasmutazione degli elementi, attesta Salvatrice D’Amico detta Patty, con il dolce stil novo che ne caratterizza grammatica e lessico (grazie a lei, la custode ha scoperto che gli amstrongs sono unità di energia). In medicina, la “divulgatrice” delle invenzioni di Cocca –  e altre promosse per lo più dal naturopata Riccardo Lautizi – unisce le tesi omicide dello psicopatico Geerd Hamer alle fantasie di Wilhelm Reich, per raccomandare prodotti quali

Catalizzatori di energia biomagnetica/orgonica/cosmica di forme archetipiche passivi per gli ambienti interni ed esterni che rigenerano e tutelano il campo energetico locale con effetto  ionizzante e rivitalizzante per gli esseri viventi compreso terra, acqua e cielo.

Nella visione olistica di Ecocreando, oltre a terremoti, alluvioni e uragani vanno rivitalizzati anche virus e microbi patogeni perché

La malattia non nasce “per caso” (…) Salvo in caso di traumi (radiazioni, avvelenamenti, bruciature, incidenti ecc.) nasce per il “Caos” autogenerato, inconsciamente o consciamente dall’Essere stesso che si pone in modo “anti-contro-opposto” rispetto alle Leggi che regolano gli Esseri Viventi.

A volte la malattia mentale è causata da “voladores”, vampiri psichici che intasano di ioni calcio le sinapsi della ghiandola pineale, presume la custode, ma come quelle fisiche di solito è colpa dei pazienti. La stessa diagnosi si applica ad animali e vegetali che si pongono anch’essi “anti-contro” le Leggi. Pertanto occorre disseminare

nei tribunali, nelle fontane,  nei monti, nei laghi, nei fiumi

catalizzatori di energia orgonica. Sono delle rotelle di cemento Portland contenenti spiraline come quelle della bobina BAC, ma prive di tubo. Su un raggio di 15-20 km, aumentano la “vitalità degli Esseri Viventi” e creano una bolla che attira

aerei, elicotteri neri o di altro colore

e provoca

un aumento smisurato di SCIE CHIMICHE…. No problem….

Basta moltiplicare l’area coperta di rotelle in cemento per rendere la bolla a prova di bomba.

Leggi anche: La speranza della fusione fredda: filosofia per struzzi e pecore

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

8 Commenti su Nuova Vita con la bobina BAC

  1. L’ha ribloggato su bUFOle & Co.e ha commentato:
    Non so se ridere o piangere… forse dovrei mettermi a vendere le pietre Inca della saggezza spirituale…

  2. La reazione di Nikola Tesla:

  3. Ho riso per mezz’ora!!!! ah ah ah ah ah ah

  4. La Bobina BAC funziona veramente, visto che già migliaia di persone se la sono montata GRATIS da soli e hanno avuto dei benefici. Il fatto che ancora non si capisca qual’è l’effetto preciso e con calcolo matematico, non vuol dire che nella realtà funzioni.
    Noi del gruppo Ecocreando, persone normali, non ingegneri ma ricercatori liberi, invitiamo a sperimentare di prima mano per almeno una settimana le varie applicazioni suggerite della Bobina BAC e a constatare gli effetti benefici che si hanno su acqua e carburanti in primis.
    Stiamo studiando già da tempo gli effetti fisici conivolti, ma non essendo tecnici laureati siamo sempre disponibili a condividere e comprendere.
    Non abbiamo niente da nascondere, quello che facciamo e che conosciamo sperimentando di prima persona realmente e non teoricamente solamente, lo condividiamo con tutti, perchè se a noi è servito e ci ha portato dei benefici, siamo ben lieti di farlo conoscere a tutti quanti.
    Per questo non è brevettata ne tantomeno ci interessa. Ci interessa che tutti ne possano benficiare, senza lucro e in ogni parte del mondo, visto la sua estrema semplicità ed efficacia.

    Non fate i pappagalli, verificate SEMPRE di prima mano.
    Tutti possono sbagliare. Dovete solo provare.
    Liberi di pensare come volete, non costa nulla. Fate voi.

    Marco Cocca – Staff Ecocreando

  5. Signor Cocca, mi offro volontario (dietro pagamento di pochi euro all`ora) per testare la vostra bobina BAC in doppio cieco e con un buon gruppo di controllo, cosi` da far contenta l` oca e tutti i suoi 25 lettori. Interessa? Un`’unica condizione: se la bobina non funziona, dovrete dichiararlo su Ecocreando. 🙂

  6. Signor Cocca,
    la bobina funziona anche a distanza: a Roberto ha fatto un effetto che di solito richiede dosi massicce di protossido d’azoto.

    siamo persone normali, non ingegneri ma ricercatori liberi,
    questo è evidente, ma che ricerca avete fatto per riuscire a diagnosticare la causa di qualunque malattia o per scoprire che pezzi di cemento vanno buttati “nei tribunali, nelle fontane, nei monti, nei laghi, nei fiumi”?

    enricomigrante,
    lei è molto gentile, se il signor Cocca ha problemi, forse la custode può permettersi la spesa.

    passanti,
    c’è un revival dell’energia orgonica.
    Da 22 passi un “fisico” ipotizza che alimenti il raggi(r)o della morte, un generatore di antimateria ammirato più voltein questa rubrica..

    Il ricercatore indipendente Andrea Rampado conferma. l’ipotesi. Si è anche chiuso in una cella orgonicae ne è uscito abbronzato. La custode ipotizza a sua volta che il generatore emetta un raggio ultravioletto. Ora sta studiando per capire come possa disintegrare satelliti distanti “1.500 metri” da Terra prima che li disintegri qualche altura.

  7. mamma mia che sito di merda! Da abbandonare immediatamente. Pieno di commenti scemi.Soprattutto quello delirante di quel povero pirla che spara a zero sul Dr. Hamer e non sa letteralmente di cosa sta parlando. E´proprio vero che la madre degli idioti é sempre in cinta.
    Per questo, questa povera umanitá é oggi quello che si vede: un disastro.

  8. io l’ho installata con circa 30 GIRI su tre auto , due a benzina ; il risparmio esiste e anche il rendimento del motore è migliorato.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. La meraviglia della fisica quantistica – OggiScienza
  2. La meraviglia della fisica quantistica – OggiScienza | HyperHouse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: