mercoledì, Settembre 18, 2019

ECONOMIA

Cronaca, esteri, politica, economia, cultura, costume e sport. Quando la ricerca esce dai laboratori e incontra la società.

CRONACAECONOMIA

Gli effetti dei tagli sulla salute

NOTIZIE - La riduzione della spesa pubblica, che sta avvenendo in modo più o meno radicale in tutta Europa, potrebbe avere dei gravi effetti negativi sulla salute dei cittadini e addirittura provocare delle vittime. È quanto sostenuto da uno studio pubblicato dalla rivista British Medical Journal.
ECONOMIA

Quanto rende la ricerca?

Molti paesi stanno investendo in ricerca per contrastare la crisi. Ma davvero più ricerca significa più crescita economica? Un articolo su Nature svela che la questione è molto più complessa di come appare. ECONOMIA - L'Italia non fa testo, come ci ricorda il recente caso degli enti “inutili” da chiudere, poi graziati dal presidente della Repubblica Napolitano. Ma in altri paesi, come Germania, Svezia, Canada, Australia e Stati Uniti, la ricerca scientifica è diventata uno dei settori principali su cui puntare per cercare di far muovere l'economia e sopravvivere alla...
AMBIENTEECONOMIALA VOCE DEL MASTER

Energia 2.0

LA VOCE DEL MASTER - Promette di fare per l’energia quello che Internet ha fatto per l’informazione. È la tecnologia Smart Grid: una sorta di rete elettrica 2.0, dove il confine fra chi produce e chi consuma si fa quasi indistinto. Per promuoverla, la General Electrics si è affidata a un mezzo altrettanto innovativo e altrettanto 2.0. Non un banner bell’e pronto, dunque, bensì un kit con il quale gli stessi visitatori del sito possono crearsi uno spot per conto proprio. Spot basato a sua volta su una tecnologia molto...
AMBIENTEECONOMIA

Stop al commercio del tonno rosso?

Intervista con Miguel Jorge, direttore del Programma mare del WWF AMBIENTE - L’inclusione del tonno rosso (Thunnus thynnus) nell’elenco figurante nell’allegato I della CITES (Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e faune selvatiche minacciate di estinzione) non è ancora cosa certa. È questa la notizia con cui ci accoglie Miguel Jorge, direttore del Programma marino del WWF. "I paesi chiave non si sono ancora espressi in maniera definitiva a riguardo," spiega, "se l’Italia, come sembra, rimarrà di parere favorevole, allora ci saranno abbastanza voti per supportare l’iniziativa promossa...
ECONOMIA

“La green economy siamo noi”

Antonio Cianciullo, giornalista di Repubblica specializzato in temi ambientali presenta il libro dedicato alla rivoluzione verde scritto con Gianni Silvestrini, direttore di Kyoto Club, Ascolta l'intervista integrale di OggiScienza a Antonio Cianciullo Parafrasando Woody Allen, tutti dicono “green economy”. Ma che cosa intendono? È davvero l'unica possibilità di sfuggire alla trappola climatica ed energetica in cui ci siamo infilati o forse tanto entusiasmo nasconde il tentativo di cavalcare una moda passeggera? Lo abbiamo chiesto ad Antonio Cianciullo, giornalista di Repubblica specializzato in tematiche ambientali, che insieme a Gianni Silvestrini, direttore...
AMBIENTEECONOMIA

Il magazzino energetico

Di solito anche l'idea tecnica più innovativa rimane solo un'idea se non trova nel mercato (o nella politica) la convenienza economica per essere prodotta. È un po' quello che sta accadendo per le energie rinnovabili, il cui ostacolo maggiore per la diffusione su larga scala sembra essere quello dello stoccaggio energetico. Un problema che negli Stati Uniti si cerca di risolvere attraverso un ambizioso progetto. ECONOMIA - “Il business dell'energia alternativa al momento è come un'industria di gelati senza frigoriferi”. Così sintetizza il problema di fondo la Magnum Energy LLC...
ECONOMIA

Come ottenere un piano per i trasporti pubblici

ECONOMIA E TRASPORTI -Agli amministratori pubblici che vogliono risparmiare sulla spesa e lottare contro i fannulloni, segnaliamo questo paper appena uscito su Science. Atsushi Tero et al. hanno ottenuto la rete di trasporti pubblici ideale per Tokyo e dintorni, facendola disegnare dalla muffa Physarum polycephalum mentre nel suo vetrino allungava i plasmodi per raggiungere fiocchi d'avena posti in corrispondenza delle località da servire sulla mappa della regione. Certi media si stupiscono delle capacità di un organismo dall’aria poco intelligente, ma era già salito al ribalta il 2 ottobre 2008 come...
1 4 5 6 7
Page 6 of 7