anidride carbonica

Il pericolo celato dal gelo

SPECIALE NOVEMBRE – Muschi, licheni, arbusti nani, piccole e sparute betulle, qualche salice. In inverno, una distesa bianca sporcata solo da pochi ciuffi sporgenti. In estate, una distesa di verde e fiori a perdita d’occhio, abitata da renne, alci, volpi, orsi, lupi e moltissimi uccelli. La tundra non sembra esattamente un ambiente minaccioso, fatto salvo per le [...]

30 novembre 2017 // 2 Commenti

E se la CO2 in eccesso la mettessimo sotto terra?

TRIESTE CITTÀ DELLA SCIENZA – Per ridurre il riscaldamento globale, la Comunità Europea si è posta l’obiettivo di diminuire dell’80% le emissioni di CO2 – gas a effetto serra – entro il 2050. Alla base del progetto ENOS (ENabling Onshore CO2 Storage in Europe) è l’idea che il riscaldamento globale vada affrontato con tutte le armi che abbiamo [...]

17 gennaio 2017 // 7 Commenti

Il ruolo delle foreste nei cambiamenti climatici

RICERCANDO ALL’ESTERO – “A un concerto, quello che l’audience percepisce è il risultato finale, cioè l’equilibrio tra le diverse voci, tenore, alto, basso, soprano. Così nelle foreste, il risultato finale che misuriamo a scala di ecosistema deriva dal bilancio tra tutte le varie specie, ciascuna con una diversa fisiologia e una diversa risposta al [...]

2 maggio 2016 // 1 Commento

Pozzi abbandonati: super emettitori di gas a effetto serra

AMBIENTE – A poco più di un mese dall’accordo Cina-USA per la riduzione delle emissioni dei gas serra, si torna a parlare del binomio clima-metano. Con l’aggiunta della variabile pozzi petroliferi abbandonati. Già a settembre, l’Organizzazione meteorologica mondiale (WMO) aveva lanciato un allarme clima per segnalare che le concentrazioni dei gas a [...]

17 dicembre 2014 // 4 Commenti

People’s Climate March

AMBIENTE – Sarà la più grande marcia per il clima della storia. Più di 950 organizzazioni si troveranno il 21 settembre a New York per l’evento People’s Climate March, in occasione del Summit per il clima organizzato dalla Nazioni Unite che si svolgerà due giorni dopo. “Dobbiamo prendere una posizione netta che cambi il corso della storia – hanno [...]

8 settembre 2014 // 6 Commenti

Italia rinnovabile, bella e impossibile?

È stata da pochi giorni presentata dalla Commissione Europea la nuova proposta strategica per il clima e il settore energetico (entro il 2030 riduzione del 40% delle emissioni di gas a effetto serra rispetto ai dati del 1990 e produzione del 27% di energia da fonti rinnovabili). Ne abbiamo parlato con Gianfranco Padovan, presidente di Energoclub, associazione impegnata nella promozione delle rinnovabili in Italia. [...]

5 febbraio 2014 // 13 Commenti

Le emissioni di un tempo

Un viaggio all'indietro nel tempo. È come se fossimo tornati all'atmosfera del pliocene, almeno se guardiamo alle concentrazioni di anidride carbonica. Secondo l'ultima rilevazione del Noaa (National Oceanic and Atmosferic Administration), uno degli enti americani più accreditati, a maggio la concentrazione dell'anidride carbonica nell'aria ha superato le 400 parti per milione (ppm). [...]

20 maggio 2013 // 2 Commenti

Il cuneo sul tetto che scotta. Intervista a Luca Mercalli

JEKYLL – I negazionisti del riscaldamento climatico hanno sempre avuto vita facile, fino a quando nel 2001 l’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) decise di pubblicare un mastodontico report, il terzo di una serie che prosegue ancora oggi. La summa di quelle pagine consisteva in un grafico chiamato dagli esperti hockey stick per la sua forma e [...]

18 maggio 2013 // 1 Commento

La CO2 fa bene alle rape

Crediti immagine: Daniel CDIL PARCO DELLE BUFALE - A conclusione di una ricerca FACE sugli storaci americani, Colleen Iversen et al. scrivono su Global Change Biology che gli alberi cresciuti con aggiunta di CO2 nell’aria avevano radici più lunghe profonde che fissavano più carbonio nel suolo. Con la profondità, tuttavia, diminuivano i microbi buoni e l’azoto a disposizione. Di conseguenza diminuiva la “produttività”: i rami, il fogliame e la fotosintesi. Grazie a quelle radici, il saldo della CO2 sequestrata era comunque positivo. I dati confermano quelli di precedente esperimento FACE condotto in Italia da Franco Miglietta e dai suoi colleghi sui pioppi. In parte è una buona notizia. Ma dall'analisi di Richard Norby e Donald Zak è chiaro che serviranno più dati per calcolare la CO2 assorbita dalle foreste, via via che la sua concentrazione in atmosfera cresce insieme alle temperature. Su Climate Monitor, il ten. col. Guido Guidi cita la nuova ricerca e ripete una vecchia tesi americana [...]

20 marzo 2012 // 1 Commento