domenica, Ottobre 25, 2020

archivecambio climatico

AMBIENTE

La teoria dei giochi contro il cambio climatico

La scienza ha stabilito da tempo oltre ogni ragionevole dubbio che i cambiamenti climatici sono reali, sono causati dall'uomo, e costituiscono una seria minaccia per l'immediato futuro, eppure gli ultimi tentativi di accordarsi a livello internazionale per limitare l'immissione di gas serra in atmosfera sono stati fallimentari. Per capire perché questo accade la climatologia deve cedere il passo ad altre discipline, e in particolare alla teoria dei giochi.
AMBIENTECOSTUME E SOCIETÀ

Cambiamenti climatici e sport

Oltre 100 atleti delle olimpiadi invernali hanno recentemente firmato una petizione per chiedere ai governi di impegnarsi per contrastare il cambiamento climatico. Ma davvero persino il mondo dello sport è minacciato da questo mutamento di scala planetaria? In una parola sì, e le olimpiadi invernali sono solo la proverbiale punta dell'iceberg.
ricerca

Raccolti in pericolo nel nord del mondo

I parassiti e le malattie delle piante stanno migrando verso i poli alla stessa velocità a cui si spostano le temperature. Il fenomeno, la cui causa principale è il cambiamento climatico, solleva importanti questioni sulla sicurezza degli alimenti umani.

Cambio climatico, un pro e un contro

AMBIENTE - Mentre continua, a colpi di articoli scientifici, il dibattito sulle conseguenze del cambio climatico (si veda qui e qui), noi facciamo la nostra parte dando un colpo al cerchio e uno alla botte. Vi presentiamo quindi due articoli pubblicati negli ultimi tempi: uno, un po’ datato ma ancora attuale (della metà di luglio), sui benefici che l’agricoltura di alcuni paesi in via di sviluppo (Pvs) trarrebbe dalla modifica delle condizioni climatiche; l’altro, molto più recente, sulle conseguenze del cambio climatico sull’incidenza del rischio di tumori alla pelle. E non solo, perché anche l’agricoltura…

Quelle piccole eruzioni che raffreddano la Terra

AMBIENTE - Tocchiamo un argomento spinoso: il clima. Anzi, precisiamo, e rendiamolo ancora più delicato: il riscaldamento globale e le sue possibili soluzioni. Un gruppo di ricercatori dell'università del Saskatchewan, in Canada, non ha esattamente proposto una soluzione, ma ha fatto notare un comportamento molto interessante dell'aerosol prodotto da alcuni tipi di eruzione sul clima planetario.