giovedì, Aprile 9, 2020

archiveeolico

AMBIENTEECONOMIA

Italia rinnovabile, bella e impossibile?

È stata da pochi giorni presentata dalla Commissione Europea la nuova proposta strategica per il clima e il settore energetico (entro il 2030 riduzione del 40% delle emissioni di gas a effetto serra rispetto ai dati del 1990 e produzione del 27% di energia da fonti rinnovabili). Ne abbiamo parlato con Gianfranco Padovan, presidente di Energoclub, associazione impegnata nella promozione delle rinnovabili in Italia.
AMBIENTEECONOMIAINFOGRAFICHE

Investimenti in crisi nelle rinnovabili

AMBIENTE - Tempi di crisi, anche per le energie rinnovabili. Nel 2012 gli investimenti a livello mondiale sono diminuiti dell'11% passando dal record 2011 di 302 miliardi a 268,7 miliardi di dollari. Secondo lo studio realizzato da Bloomberg New Energy Finance sono stati soprattutto i tagli agli incentivi, decisi praticamente da tutti i Paesi più sviluppati, e le incertezze normative a causare le maggiori flessioni
LA VOCE DEL MASTER

Energia, c’è aria di novità

LA VOCE DEL MASTER - Ci troviamo nel Nord–Est delle piccole e medie imprese, per la precisione a Cordenons, in provincia di Pordenone. Quella presentata oggi è una azienda un po' speciale: nata dall'iniziativa di un gruppo di giovani entusiasti, Interwind è tra le prime società in Italia a proporre l'eolico domestico. Maia, una turbina di piccole dimensioni e dai costi contenuti, pensata per garantire l'autosufficienza energetica alle piccole abitazioni.

Esercito verde

Pannelli solari, impianti eolici, biocarburanti: anche le forze armate americane, oggi, hanno un gran bisogno di energia "pulita". Un articolo...

La fattoria del vento

Un'installazione di Patrick Marold, mostra che le centrali eoliche, spesso giudicate ad alto impatto ambientale, possono anche essere bellissime. Un'opera...