CRONACA

Idee e tecnologia per Pompei: un concorso

L’Associazione Per Pompei lancia un concorso Concorso di idee e progetti di innovazione tecnologica negli Scavi di Pompei aperto a ricercatori e imprese.

NOTIZIE – Lo scopo è quello di sollecitare progetti che migliorino l’accoglienza dei visitatori, la conoscenza dell’immenso patrimonio archeologico, la sicurezza dei luoghi e delle persone, ed è un’opportunità per coniugare storia e innovazione. “Un esperimento collettivo per verificare quanto e come si possa rendere praticabile la trasformazione dei beni culturali in esperienze, prodotti, processi a cui partecipano attivamente i visitatori” dichiara Massimo Lo Cicero, membro del Comitato Scientifico dell’Associazione per Pompei. La selezione dei progetti è affidata ad una Giuria composta da cinque membri. Al termine delle valutazioni saranno scelti cinque progetti fra quelli presentati da ricercatori singoli o associati e cinque fra quelli presentati dalle imprese. I migliori progetti saranno illustrati in un workshop che si terrà a Napoli nel prossimo mese di novembre. In quella occasione saranno invitati i rappresentanti delle istituzioni nazionali e regionali, associazioni di imprese, organismi di ricerca, imprenditori che operano nel settore delle nuove tecnologie per rendere possibile un incontro fra chi ha realizzato i migliori prodotti e chi può decidere di utilizzarli o di riprodurli. Un incontro fra domanda e offerta.
Il Concorso scade il 15 luglio 2010 (qui il Bando Pompei).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: